"Specialisti in lenti progressive" - CORSO DEI MILLE 117 90034 CORLEONE (PA) - Tel. 091 8463042

mercoledì, gennaio 18, 2023

Lettera aperta al comune di Corleone: “Non si possono ignorare le legittime istanze dei cittadini, soprattutto quelle che giungono dai giovani”

Un’immagine della manifestazione del 18 settembre scorso promossa a Corleone dai frati minori rinnovati sul tema dei rifiuti abbandonati nelle campagne 

Con una lettera aperta al Sindaco, al 
vice Sindaco, all’assessore alla legalità, all’assessore all’ambiente e ai consiglieri comunali di Corleone, Matteo Carlotta torna a far sentire la sua voce sul tema della raccolta dei rifiuti, in particolare nelle zone adiacenti alla nostra città, e sui temi dell’educazione ambientale dei cittadini. La lettera viene inviata per conoscenza al direttore di Città Nuove con la richiesta di pubblicarla. Lo facciamo subito. (dp)

***

Buongiorno,

scrivo questa lettera a titolo personale, senza nessuna pretesa di farlo in nome o per conto dei firmatari della lettera aperta del 14.11.2022. E’ con sentimenti di delusione e grande amarezza che ho constatato come nessuna risposta sia stata data alla lettera dl 14.11.2022 che qui si intende interamente richiamata

La mia delusione è acuita dal fatto che quella lettera è stata firmata da numerosi giovani che, dopo l’incontro avuto col Sindaco dai promotori della manifestazione del 18 settembre 2022, poiché convocati dallo stesso, nutrivano la speranza di un confronto proficuo e fattivo con le Istituzioni locali.

Così non è stato. Nulla è accaduto. Non una parola è stata spesa. Sono trascorsi ormai due mesi e nessuna risposta, ancorché interlocutoria, è stata data. In un Centro piccolo come il nostro credo che non si possa e non si debba mettere distanza tra l’amministrazione comunale e i concittadini. Non si possono ignorare le legittime istanze dei cittadini, soprattutto quelle che giungono dai giovani. Nulla di più e nulla di meno.

Rappresento, in ultimo, che in me non alberga nessuna voglia di contrapposizione. Non scrivo “contro”nessuno.

Corleone, 18.1.2023

Ringrazio

Dott. Cav. Matteo Carlotta

Nessun commento: