"Specialisti in lenti progressive" - CORSO DEI MILLE 117 90034 CORLEONE (PA) - Tel. 091 8463042

martedì, gennaio 24, 2023

Corleone, sarà messo in sicurezza il costone roccioso di Cozzo del Poggio: aggiuficati i lavori per 1 milione e 600 mila euro

Cozzo del Poggio

Aggiudicati per un milione e 600.000 euro i lavori per la messa in sicurezza del costone roccioso Cozzo del Poggio a Corleone. La gara d’appalto, celebrata all’Ufficio Regionale per l’espletamento di gare per l’appalto dei lavori (Urega), è stata vinta dall’impresa A.I.C.O. Consorzio Stabile scarl, che ha offerto un ribasso di oltre il 33 per cento. 

La parete rocciosa incombe su una zona densamente popolata della città. Rilievi tecnici e perizie geologiche hanno confermato che, a causa di ripetuti fenomeni estremi di maltempo, il costone necessita di un intervento urgente di consolidamento per proteggere in modo particolare gli edifici comunali destinati ad alloggi popolari del quartiere San Marco. 

L'intervento è stato progettato grazie a somme del ministero dell'Interno che, con un decreto di dicembre del 2020, ha creato un fondo specifico per la progettazione definitiva ed esecutiva relativa ad interventi di messa in sicurezza a beneficio degli enti locali. Il progetto è stato curato dalla C&C Engineering di Terme Vigliatore. 

Da tempo l’amministrazione comunale ha intrapreso un programma per rendere più sicuro il territorio, soprattutto a seguito di vari episodi di dissesto idrogeologico che si sono verificati negli ultimi anni. I lavori a Cozzo del Poggio dovrebbero iniziare tra aprile e maggio e saranno realizzati grazie ad un finanziamento del Dipartimento di Protezione Civile della Regione Siciliana. 

“Trattandosi di distacchi di roccia - dice il sindaco Nicolò Nicolosi - la progettualità dell'opera è stata molto complessa e si ringrazia la professionalità della società di ingegneria C&C Engineering srl, della dottoressa Adriana Caleca, che ha curato la parte geologica, e dell’ingegnere Massimo Grizzaffi, che guida l’area tecnica del Comune. Gli interventi saranno utili alla mitigazione del rischio causato dai distacchi rocciosi che possono colpire l'abitato a valle, con conseguenze che potrebbero essere gravissime”.

Il progetto esecutivo del secondo lotto di lavori a Cozzo del Poggio è già pronto e ammonterà a 595.000 euro.

Nessun commento: