"Specialisti in lenti progressive" - CORSO DEI MILLE 117 90034 CORLEONE (PA) - Tel. 091 8463042

venerdì, novembre 25, 2022

"I suoni del Barocco": Concerto 26 Novembre 2022, Tesoro di San Martino, Chiesa Madre di Corleone

L'appuntamento è per domani 26 Novembre alle ore 19 nella sala grande del tesoro di San Martino all'interno della Chiesa Madre di Corleone.

Continua la rassegna "I suoni del Barocco" organizzata dall'Orchestra Barocca SicilianaIl progetto, realizzato grazie all'assessorato alle culture della città metropolitana di Palermo, si sposta a Corleone per valorizzare il museo del tesoro di San Martino all'interno della Chiesa Madre. Si tratta di uno spazio espositivo permanente, realizzato su progetto scientifico dellex soprintendente ai Beni culturali di Palermo, Lina Bellanca e delle storiche dellarte, Maria Concetta Di Natale e Rosalia Francesca Margiotta. Inaugurato il 29 Giugno 2021, mette in mostra, una selezione di dipinti devozionali, sculture lignee, arredi per altare, insegne ecclesiastiche, vasa sacra, suppellettili liturgiche e paramenti sacri. Una collezione che testimonia la fede e la devozione del popolo corleonese, ma anche una storia ben più complessa che vede protagonisti importanti committenti, tra cui esponenti di nobili famiglie, prelati, congregazioni religiose e laicali e artisti di rilievo.

In questo splendido luogo, il pubblico avrà l'occasione di ascoltare la viola d'amore Ferdinando Gagliano del 1775 di Valerio Losito, affidatagli dal Elsa Peretti Foundation di Barcellona.

Famosa per il suo suono così particolare, la viola damore è uno degli strumenti meno conosciuti della famiglia degli archi: nato alla fine del XVII secolo, possiede un timbro particolare che fin dagli albori è stato definito come "dolce, affettuoso, argentino, angelico". Il programma di questo concerto esplora la musica per questo particolare strumento scritta nel suo secolo d'oro, il Settecento, passando da brani per viola d'amore sola a quelli cameristici con l'accompagnamento del basso continuo di Luca Ambrosioal clavicembalo e Ramashanty Cappello al violoncello,  oppure dove il flauto traversiere di Enrico Luca, aggiungendosi al gruppo, divide con la viola il ruolo di protagonista. L'appuntamento è per il 26 Novembre alle ore 19 nella sala grande del tesoro di San Martino all'interno della Chiesa Madre di Corleone.

Nessun commento: