martedì 4 maggio 2021

Terre alte del Corleonese: Ridateci i nostri giovani!


Il prossimo 6 maggio, il Presidente del Consiglio Pio Siragusa, insieme all’Assessore Scalisi e al Consigliere Pascucci si recheranno a Roma per partecipare alla manifestazione indetta dall’Associazione Zone Franche Montane Sicilia.

Gli amministratori dei 133 comuni coinvolti, si raduneranno in Piazza Montecitorio per sensibilizzare la deputazione di Camera e Senato ad esitare la Legge obiettivo, approvata dall’Assemblea Regionale Siciliana il 17 dicembre 2019, per il riconoscimento delle Zone Franche Montane.

Gli amministratori locali saranno ricevuti da varie rappresentanze istituzionali e da tutte le forze politiche. L’obiettivo dell’Associazione Zone Franche Montane è il riconoscimento della fiscalità di sviluppo, utile per il rilancio economico dei comuni dell’entroterra siciliano che rischiano sempre più lo spopolamento a causa dell’emigrazione dei giovani in cerca di occupazione in terre lontane.

Il Presidente Pio Siragusa e l’Assessore Scalisi hanno fatto loro questa battaglia sin dal primo momento della nascita dell’Associazione. “Non potevamo non essere presenti a Roma – ha dichiarato Siragusa – per dare ancora una volta il nostro contributo a sostegno della nostra città. Corleone ha grandi potenzialità, ma l’isolamento dovuto alle vie di comunicazione e la mancata incentivazione ad investire nel territorio sta spingendo i nostri giovani ad abbandonare la loro terra. Non possiamo permetterci di restare indifferenti, lotteremo per il nostro diritto a rimanere sulle nostre montagne”.

Sarà possibile seguire la diretta streaming da Piazza Montecitorio giovedì 6 maggio dalle ore 9, attraverso i seguenti link: https://www.facebook.com/zonefranchemontane, https://www.facebook.com/Comune-di-Corleone-1322879347723575.

Nessun commento: