mercoledì 19 maggio 2021

Sicurezza alimentare, Sicindustria e ASP 6 insieme


Al via la campagna “Sano come un Pesce”
PALERMO, 19 MAGGIO 2021 – Seminari, incontri, approfondimenti, parte la campagna per la sicurezza alimentare che vede insieme in prima linea Sicindustria Palermo e ASP 6. La campagna di divulgazione ha il titolo “Sano Come Un Pesce” ed è rivolta a tutti gli operatori economici della filiera della trasformazione alimentare dei prodotti ittici.

La campagna fornirà una serie di indicazioni utili per gli imprenditori che acquistano, scambiano, confezionano, vendono o rivendono prodotti a base di pesce.
Ieri in Sicindustria un focus – al quale hanno partecipato il direttore generale dell’ASP 6, Daniela Faraoni, e il presidente di Sicindustria Palermo, Alessandro Albanese, rivolto alle impese delle sezioni agroalimentare, turismo e nautica, terziario, e più in generale a tutte le imprese che operano nel vasto ambito della filiera alimentare, dalla produzione al confezionamento alla distribuzione fino al consumo nel settore HoReCa. “L’attenzione all’igiene alimentare è fondamentale in ogni passaggio della filiera produttiva. Per questo, la collaborazione tra ASP 6 e Sicindustria Palermo non può che portare efficienza, aumento di produttività, e soprattutto salute nell’alveo della legittimità dell’operato di tutti gli attori di filiera” così il presidente di Sicindustria Palermo, Alessandro Albanese.
“L’obiettivo comune – conclude Albanese - sarà quello di intervenire in maniera incisiva sul fronte della formazione per gli operatori economici. La cultura della prevenzione sarà così declinata in cultura del servizio e cultura dello sviluppo”.
“Il Dipartimento Veterinario dell’Asp è attivamente impegnato in questa campagna che ha lo scopo di fornire tutti gli elementi di conoscenza all’intera filiera di produzione – ha spiegato il direttore generale dell’Azienda sanitaria, Daniela Faraoni – la collaborazione con Sicindustria e, quindi, con l’intero mondo produttivo ci consente, tra l’altro, di coinvolgere gli operatori nella formazione, momento indispensabile per garantire qualità e salubrità del prodotto. Siamo pienamente convinti che solo la conoscenza e la prevenzione, possano rappresentare una reale forma di garanzia per l’utente-consumatore”.

Nessun commento: