giovedì, luglio 07, 2022

Rally Conca d’Oro, doveva tenersi il 22/23 ottobre 2022, ma l’ACI ha assegnato la data al Rally di Caltanissetta

L’edizione del 2011 del Rally Conca d’Oro

FRANCO VINTALORO 

Delusione tra gli appassionati di Corleone e del circondario. Inspiegabile la scelta dell’Automobil Club d’Italia di Palermo. Monta la protesta, si spera in un ripensamento. Il racconto di Franco Vintaloro...

Come da calendario Rally Nazionale con coeff. 1 il Rally Conca d’Oro risulta regolarmente iscritto per l’anno 2022. Con l’Aci e il presidente Angelo Pizzuto abbiamo lavorato in sintonia con il comune di Corleone e l’Unione dei comuni del Corleonese per la realizzazione della gara. Con l’assessore allo sport Gianfranco Grizzaffi e il presidente dell’Unione dei comuni del Corleonese, nonché sindaco di Roccamena, dott. Giuseppe Palmeri, abbiamo tenuto riunioni molto concrete, con la presenza di piloti e giornalisti, per ultimare una gara all’altezza del passato. In seguito, all’Aci di Palermo, viene nominato un commissario, nella persona del dott. Giovanni Pellegrino,

con il quale ho avuto un incontro alla Targa Florio, insieme al delegato regionale Daniele Settimo, portando la pubblicità del Conca d’Oro. In seguito, in un incontro informale con il commissario, abbiamo concordato che dopo le elezioni comunali di Palermo ci saremmo incontrati ufficialmente, unitamente al Comune di Corleone e l’Unione dei Comuni del Corleonese,  per definire il programma e i costi della manifestazione. In attesa di questa convocazione sia il comune di Corleone che l’Unione dei comuni hanno inviato una mail all’Aci Palermo, in cui confermavano sia la data (22-23 ottobre) che la disponibilità di un intervento finanziario. Ancora oggi nessuna risposta dell’Aci Palermo, ma con sorpresa veniamo a conoscenza che la nostra data (22-23 ottobre) viene assegnata al Rally di Caltanissetta, senza ricevere alcuna comunicazione. INCREDIBILE MA VERO! 

Franco Vintaloro

Nessun commento: