"Specialisti in lenti progressive" - CORSO DEI MILLE 117 90034 CORLEONE (PA) - Tel. 091 8463042

lunedì, settembre 12, 2022

Corleone, ieri la 3° edizione di ECHI MEDIEVALI

(Foto by Carmelo Mazzaglia


Nella giornata di ieri  si è svolta la 3° edizione di ECHI MEDIEVALI. Un appuntamento ormai fisso legato ai festeggiamenti del SS Crocifisso della Catena di Corleone.
 
Un pubblico attento e divertito ha assistito a tutte le fasi della Rievocazione storica "da Antudo ad Animosa Civitas", il lancio del Mortaio, un fatto storico legato ad un particolare momento dei Vespri Siciliani. 

Le piazze e le strade, abbellite con drappi e bandiere colorate posti sui  balconi erano  gremite di persone che  hanno fatto da ala al corteo storico lungo il percorso, così anche lo spazio di piazzale Leoluca Pollara, trasformato  in un magnifico campo medievale,  abbellito di tutto punto con scudi, drappi e bandiere, gremito in ogni ordine di spazio e di posti disponibili.

Dopo il successo di pubblico e di critica per le ottime riuscite  delle passate edizioni era difficile ripetersi, eppure dai complimenti e gli apprezzamenti ricevuti sembra che la manifestazione di ieri sia  stata un qualcosa di  veramente particolare. 

Nel corso della mattinata in pieno centro storico si è svolto il primo torneo di tiro con l'arco storico città di Corleone , dedicato alla memoria del compianto confrate Marco Puccio, mentre nel pomeriggio si è svolta  la tradizionale rievocazione storica. 

Al corteo hanno preso parte  vari  gruppi appositamente arrivati da ogni parte della Nostra regione, sbandieratori, tamburinai, giocolieri, falconieri, cavalieri e Arcieri, quest'ultimi provenienti anche da fuori Sicilia. La rappresentazione storica del " lancio del Mortaio " è stata realizzata dalla Cepros, mentre il cunta storie è stato  realizzato dal Prof Lisotta Giovanni, la  Giostra Medievale è stata realizzata dall'associazione Equites Maenorum di Mineo, la serata si è conclusa con le  magnifiche esibizioni dei cavalieri di Corleone.

Direzione artistica: Enrico Venturini, Angela Costa; Costumi: Angela Costa; Ideatore e Promotore Culturale dell'iniziativa: Giuseppe Puccio; Organizzazione dell'evento: Comitato del SS Crocifisso della Catena in collaborazione con le Confraternite e il gruppo giovani; Coordinatore: Baldo Foderà; Presidente: Don Vincenzo Pizzitola; Col patrocinio: Comune di Corleone; Regione Siciliana; Assessorato Turismo Sport e Spettacolo della Regione Siciliana; Realizzato in collaborazione con i Lions club International. 

Nessun commento: