CFC - CENTRO FISIOTERAPICO DEL CORLEONESE

sabato 5 giugno 2021

CI SCRIVONO. Giuliana, la ristrutturazione del Centro parrocchiale giovanile: una boccata d'ossigeno per i lavoratori ed un buon segnale di ripresa“

La foto di gruppo a fine lavori 

Erano i giorni dell'alluvione del 2018, ed in quegli stessi giorni c'erano le scadenze per  presentare progetti relativi ai cantieri di lavoro, il primo con soldi della regione ripartiti a pioggia per tutti i comuni della Sicilia (svolto tra il 2019/2020 presso il Cimitero Comunale) ed il secondo, facoltativo, da presentare per progetti per edifici della Chiesa.

Insieme al lavoro incessante dell'ufficio tecnico, del Geom. Giuseppe Gendusa e del parroco Don Antonino Di Chiara presentammo quello per il centro Parrocchiale Giovanile di Giuliana per l'importo massimo disponibile di 120.000,00 euro circa. Dopo tanto impegno, nonostante il periodo difficile, oggi con immenso orgoglio, abbiamo portato il saluto dell'Amministrazione alle 18 maestranze, tutte giulianesi, individuate tramite la graduatoria del Centro per l'Impiego di Corleone, che hanno iniziato il cantiere di lavoro.

Uno dei pochi cantieri dell'importo di € 120.000,00 su edifici della chiesa avviati in tutta la Sicilia, che prevede il ripristino dei locali interni del Centro Giovanile Parrocchiale di Giuliana, una nuova pavimentazione, servizi igienici adeguati ed altre migliorie.

Un importante boccata d'ossigeno per i lavoratori ed un buon segnale di ripresa, che dà speranza a tutta la Comunità oltre a ridar vita al centro storico per tutta la durata dei lavori che termineranno a fine agosto.

Il sindaco Francesco Scarpinato L’amministrazione comunale di Giuliana 

Nessun commento: