CFC - CENTRO FISIOTERAPICO DEL CORLEONESE

mercoledì, ottobre 27, 2021

Corleone, domenica sarà presentato il libro di Dino Paternostro “La strage più lunga”


DOMENICA 31 OTTOBRE, ALLE ORE 17.00, NEI LOCALI DEL CIDMA (L’ASCENSORE È STATO RIPARATO!), SARÀ PRESENTATO IL LIBRO DI DINO PATERNOSTRO “LA STRAGE PIÙ LUNGA”, CHE RACCONTA DEI SINDACALISTI ASSASSINATI DALLA MAFIA IN SICILIA DALLA METÀ DEL 1800 AGLI ANNI ‘60 DEL ‘900. INSIEME ALL’AUTORE, INTERVERRANNO CLAUDIO DI PALERMO, GIUSY DRAGNA, UMBERTO SANTINO, PIPPO CIPRIANI, MARIO RIDULFO.

In Sicilia, dall'Unità d'Italia alla metà degli anni Sessanta del '900, si è consumata "la strage più lunga" della nostra storia. Una strage "al rallentatore", potremmo definirla, snodatasi nel corso di un secolo, il cui "filo rosso" è dato dalla pervicace volontà con cui mafia, agrari e "pezzi" di politica hanno colpito il movimento contadino e bracciantile, guidato dal sindacato, che coraggiosamente rivendicava lavoro, diritti, libertà. Sono tanti i caduti di questa lunga strage, la maggior parte dimenticati. 

Questo libro recupera le loro storie e i loro volti, rendendo a tutti almeno la giustizia della memoria. Raccolti in questo "calendario", voluto fortemente dalla Camera del lavoro di Palermo e dalla Cgil siciliana, ci sono i nomi dei dirigenti sindacali e degli attivisti del movimento contadino e bracciantile, caduti nella lotta contro la mafia. Di questi personaggi Dino Paternostro racconta le storie, così come emergono dagli archivi dello Stato e dagli archivi privati, dai documenti pubblici e privati, dai giornali e dalle interviste dei familiari. Le verità che emergono consentono una lettura aggiornata della nostra storia e del ruolo importante del sindacato e dei suoi dirigenti che, a pugni nudi, hanno lottato contro la mafia e per la costruzione di una Sicilia del lavoro, libera, giusta, civile e democratica.

Nessun commento: