domenica 11 settembre 2011

Calcio, coppa Sicilia. Il Corleone batte l'Altofonte

Le due squadre a centrocampo, primo del fischio d'inizio
CORLEONE 2ALTOFONTE 1
POL. CORLEONE : Zabbia, Mannisi, Di Lorenzo, Cotino, Alessandro Musicò, Vitale, D’Angelo, ( 19’ s.t. Sciarrino), Micalizzi (10’ s.t. Venezia Frank), Ficile, Verardo, Lipari ( 32’ Trentacosti).
POL. ALTOFONTE:Campanella, Ferrante, Passamonte, Culella, Lo Grande, Di Blasi, Di Giorgio ( 24’ s.t. Rausa), Vaglica (20’ s.t. Sanfilippo), Galifi Riccioli, (36’ s.t. Russello), Lo Nigro..
ARBITRO: signor Marco Parrinello di Palermo
RETI: 18’ 1.t. Lipari; 26’ 1.t. Culella; 39 s.t. Ficile.
NOTE : Ammonito al 7’ del 2’ tempo Di Giorgio Corleone : Bel calcio al Santa Lucia. CORLEONE - Un Corleone testardo con solo due calciatori locali in campo (Zabbia e Lipari) ha vinto di misura contro un Altofonte intraprendente, apparso in grande forma specialmente a centrocampo. Buona la direzione di gara del signor Parrinello. Forte le linea difensiva dei padroni di casa che hanno avuto in Musicò e Venezia solidi punti di riferimento. Passava il Corleone con Lipari al 18’ su punizione da fuori area. Il bolide del bomber corleonese s’insaccava alla destra di Campanella. Sul capovolgimento di fronte al 26’ era Culella che di piatto girava in rete un cross basso, superando Zabbia. A sette minuti dal termine Ficile siglava il gol della vittoria giallo-rossa, girando in rete un cross di Trentacosti, dopo una veloce e corale azione di contropiede.
Cosmo Di Carlo

2 commenti:

Anonimo ha detto...

leggendo la formazione della pol. Corleone non so se ridere o piangere , perchè vedere 11 palermitani mercenari pagati con i soldi nostri dati da un'assessore compiacente molto ma molto vicino alla società sportiva è una vergogna... che fine hanno fatto i nostri ragazzi e il settore giovanile , e meglio pagare per fare figura politica che puntare sui giovani corleonesi , togliendoli dalla strada , ricordandosi dell'educazione che puo dare lo sport e i valori dello sport che si trasmettono ai nostri ragazzi.....solo soldi soldi e voti .... che trasparenza e legalità del nostro governo corleonese. lo sport e sport non vetrina politica ....... G.B.

Anonimo ha detto...

che schifo nella formazione di una società sovvenzionata dai nostri soldi con contributi compiacenti dall'assessore allo sport molto vicino alla società e forse di più , ,, dove non esiste un settore givanile , dove non esiste un progetto per corleone e gli sportivi corleonesi , ma esiste solo come spartirsi i contributi e di come valiorizzare i mercenari palermitani......... e i nostri givani invece di giocare al campo santa lucia dove secondo l'assessore si allena e gioca la prima squada .... ma la prima di chi scusate ...... vuol dire che rispetto alle altre associazioni c'è un'occhio di riguado dato che ...... gli amici degli amici dell'assessore ........ e dell'allenatore MANGIA ......... uno sportivo corleonese ... ridate lo sport hai ragazzi corloenesi il nostru futuro......G.B.