giovedì 12 novembre 2020

Convenzione tra il comune di Corleone e l’IISS “Di Vincenti”: sarà realizzato un orto didattico


Firmata ieri una convenzione tra il Comune e l'istituto di istruzione secondaria superiore "Don Calogero Di Vincenti" per la cura dell'area verde tra la via Pirandello e via Consolazione, alle spalle del plesso Santa Maria della scuola primaria.
Diventerà un orto didattico a disposizione degli studenti e vi verranno piantati alberi da frutto. 

Tra le attività previste dall'accordo siglato ieri pomeriggio all'Ufficio tecnico, ci sono l'estirpazione delle piante infestanti, la raccolta e lo smaltimento dell'erba, la pulizia  da carta, mozziconi di sigaretta, bottiglie etc., la potatura delle piante, la manutenzione e la cura degli spazi pubblici e degli elementi di arredo urbano (panchine, ringhiere, fioriere etc.). La convenzione avrà la durata di un anno e potrà essere rinnovata. 
"Il giardino didattico avrà varie specie - dice il professore Biagio Cutropia dell'IISS 'Di Vincenti' - e sarà a disposizione di tutti. L'obiettivo è recuperare quest'area verde dallo stato di abbandono in cui si trova oggi. Tra i progetti c'è anche quello di chiedere alla Telecom il pezzetto di terreno che si affaccia su via Consolazione in modo da avere più spazio da sfruttare".
"Siamo lieti di collaborare con l'istituto agrario - commenta l'assessore al Patrimonio Salvatore Schillaci - per rendere fruibile quest'area. Queste collaborazioni sono importanti perché stimolano il senso civico e di appartenenza alla comunità e perché consentono di migliorare il decoro generale della città. Inoltre, questa è un'occasione stimolante di apprendimento per gli studenti di Corleone".

Nessun commento: