CFC - CENTRO FISIOTERAPICO DEL CORLEONESE

domenica 3 febbraio 2019

Corleone, ha scippato due anziane, ma la polizia l’individua denunciandolo all’autorità giudiziaria

La sede del Commissariato P.S. di Corleone
Aveva scippato prima un’anziana signora di 86 e poi un’altra di 88 anni, in via San Leoluca e in via San Bernardo, due strade del centro storico di Corleone, in prossimità del municipio. Un furto con strappo che aveva fruttato al malvivente due collanine d’oro. Un tipo di reato non molto frequente in un paese come Corleone, che aveva creato preoccupazioni nelle forze dell’ordine e nell’opinione pubblica.
Per fortuna, le tempestive indagini dei funzionari della Polizia di Stato, guidati dal commissario Filippo Calì, hanno consentito di individuare l’autore degli atti delittuosi. Si tratta di M.G., 26 anni, pluripregiudicato, originario di Corleone, ma residente in un comune del nord. In paese tornava saltuariamente. Adesso è stato denunciato a piede libero, dai poliziotti che l’hanno inchiodato alle sue responsabilità. 

1 commento:

Anonimo ha detto...

Non capisco...per coloro che commettono reati si ha il buon senso di usare le iniziali invece nei confronti di chi riceve soltanto un avviso di garanzi sbattuti in prima pagina senza pietà con foto a colori e pedigree, condannati senza processo da una opinione pubblica giacobina. Mah