Barra video

Loading...

mercoledì 14 settembre 2016

Rifiuti: Maggio (Pd) incardinato in commissione Ambiente ddl gestione servizio integrato

Palermo, 14 Settembre 2016 - È stato incardinato in commissione Ambiente e Territorio dell'Ars il ddl sulla organizzazione del servizio di gestione integrata dei rifiuti. Lo rende noto la presidente della commissione Ambiente dell'Ars Mariella Maggio. Il termine fissato per presentare emendamenti al testo è il 30 settembre. "Entro questo lasso temporale - dice Maggio - audiro' in commissione i rappresentanti delle organizzazioni sindacali e dell'Anci Sicilia con i quali affronteremo le novità contenute nel testo di legge che riguardano la gestione del personale e la governance, ed i vari portatori d’interesse". "Con il nuovo strumento legislativo - prosegue -  superando la legge 9 del 2010, per molti aspetti rimasta inattuata, verrà meno la frammentarietà della governance, che ha permesso ad alcuni con una pessima gestione, di  far esplodere i mille problemi che vivono oggi cittadini ed i lavoratori del settore".

“Adegueremo - aggiunge - finalmente le procedure sull’affidamento del servizio, a quelle nazionali ed europee, dando maggiori garanzie di trasparenza e legalità agli appalti e metteremo appunto un sistema di controllo che superi l’attuale giungla delle tariffe. Bisognerà lavorare affinché la legge venga approvata in tempi rapidi per rimettere in linea la gestione dei rifiuti, ma soprattutto per dare risposte ai tanti lavoratori che devono avere in questa legge un importante strumento di tutela. “
"Per completare la strategia di riorganizzazione e di riforma del settore - conclude - è necessario che il governo presenti al più presto il piano regionale dei rifiuti".



Nessun commento: