venerdì 8 giugno 2018

Corleone, da lunedì riparte la raccolta differenziata dei rifiuti

Il calendario settimanale della raccolta differenziata dei rifiuti a Corleone

Lunedì 11 giugno RIPARTE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA dei rifiuti a Corleone.
Diciamo subito che è una buona notizia, che rimette il nostro paese sulla carreggiata giusta, dopo alcuni anni di buio! Come si può vedere guardando lo schema diffuso dagli uffici comunali, si tratta di una partenza in via sperimentale, dal momento che mancano ancora dei punti fondamentali, come la raccolta dell'umido distinta da quella del materiale secco non riciclabile (indifferenziato), o come la gestione di metalli ed alluminio, sulla quale stiamo chiedendo agli uffici un chiarimento da comunicare alla cittadinanza. Nel frattempo, invitiamo tutti ad attenersi scrupolosamente, a partire da subito, alle indicazioni fornite dagli uffici, tenendo a mente alcune cose:

1) carta e cartone vanno raccolti in sacchi di carta o scatole di cartone (NO SACCHI DI PLASTICA, in questo caso il vostro sacco potrebbe non essere ritirato);
2) la plastica va raccolta nei comuni sacchi di plastica (i contenitori, le bottiglie sporche, i vasetti di yoghurt, gli oggetti in plastica vanno prima SCIACQUATI);
3) il vetro (contenitori e bottiglie vanno prima SCIACQUATI) va messo fuori dalla porta di casa con un contenitore (secchio, contenitore di plastica per la raccolta, etc.), che la mattina va rientrato in casa dopo che sarà stato svuotato dagli addetti;
4) per le attività commerciali, la raccolta di carta e cartone avverrà almeno tre volte a settimana;
5) la Polizia Municipale potrà prendere MULTE per chi non si atterrà al regolamento comunale della raccolta, e per chi abbandonerà sacchi di rifiuti per la strada.
Nei prossimi giorni, pubblicheremo un piccolo vademecum relativo ai singoli materiali e rifiuti.
La raccolta differenziata è cosa buona e giusta, per tutti noi.
Circolo Legambiente Corleone

1 commento:

Rosario Accordino ha detto...

Si parva licet :) vorrei sottolineare alcune criticità della organizzazione di questa raccolta differenziata che dovrebbero essere migliorate.
la prima è che se non si differenzia l'umido e si raccoglie tre volte la settimana l'indifferenziata, il rischio concreto è che la gente che non ha consapevolezza della necessità di differenziare i rifiuti butti tutto nella indifferenziata risparmiandosi il fastidio di differenziare.
La seconda è che in termini di comunicazione sarebbe stato meglio indicare cosa viene raccolto ogni singola mattina piuttosto che indicare cosa depositare la sera del giorno prima.
Penso che dire lunedì ritiriamo la plastica martedì l'indifferenziata, mercoledì il vetro... ecc ecc sia di più immediata comprensione di la sera di domenica dopo le 22 esponete la plastica che lunedì viene ritirata... (sempre che io abbia capito bene le istruzioni).