sabato 24 gennaio 2015

Nuovo servizio online dell’Asp di Palermo: “referto con un click”



Lunedi’ 26 gennaio la presentazione. La sala conferenze di “Villa delle Ginestre” intitolata a Salvatore Balistreri
Lo scorso anno 176 mila persone si sono recate negli ambulatori dell’Asp di Palermo per effettuare esami di laboratorio. Dopo i prelievi, sono state costrette nei giorni successivi a recarsi nuovamente nelle strutture dell’Azienda sanitaria per ritirare il referto. Adesso sarà possibile, attraverso internet, scaricare l’esito degli esami direttamente da casa su tablet, smartphone o pc. Nasce “Referto con un click” nuovo servizio dello sportello online dell’Asp di Palermo che può, già, contare sul “Cambio medico online”, “Esenzione con un click” e “MyVue” (consente di scaricare immagini radiologiche e referti sempre attraverso internet).
I particolari del nuovo servizio verranno presentati lunedì 26 gennaio dal Direttore generale dell’Asp di Palermo, Antonino Candela, nel corso di una conferenza stampa in programma alle ore 10.30 a Villa delle Ginestre (via Castellana n. 145).
Prima della conferenza stampa, la sala conferenze di Villa delle Ginestre sarà intitolata a Salvatore Balistreri, tra i fondatori dell’Associazione Medullolesi Spinali.

Nessun commento: