Barra video

Loading...

martedì 4 ottobre 2016

Processo “Grande Passo 3”. Il Comune di Corleone parte civile con l'assistenza legale del Centro Pio La Torre

Sarà l'ufficio legale del Centro Pio La Torre di Palermo, guidato dall'avv. Ettore Barcellona, ad assumere l'incarico di assistere il Comune di Corleone nella sua costituzione come parte civile nell'ambito del procedimento penale cd "Grande Passo 3". La decisione dei commissari del comune corleonese deriva dalla necessità di "fare costituire parte civile il comune di Corleone al fine di ottenere il risarcimento dei danni materiali e non, diretti e indiretti, subiti in relazione ai fatti oggetto delle imputazioni contestate agli imputati; e che l'esistenza dell'organizzazione mafiosa e la commissione dei reati tipici della stessa hanno arrecato danno alla collettività e ha danneggiato l'immagine della città". Il servizio legale offerto dal Centro Pio La Torre non avrà nessun costo per il comune corleonese.
Palermo, 4 ottobre 2016
******
Città Nuove esprime il proprio compiacimento per la scelta della Commissione straordinaria di Corleone di costituirsi parte civile contro i mafiosi che stanno infangando il nome e la dignità dei corleonesi onesti. E ringrazia il Centro Pio La Torre per il supporto giuridico a titolo gratuito dato al comune di Corleone. Tutto questo dimostra che la giunta Savona e la maggioranza che la sosteneva non aveva fatto nulla per costituirsi davvero parte civile. (dp) 

Nessun commento: