Barra video

Loading...

giovedì 21 aprile 2016

Aspettando la relazione finale degli ispettori, a Corleone si sfoglia la margherita: sciolto o non sciolto?

Si, aspettiamo l'esito dell'ispezione al Comune. Ma se accadrà quello che tutte le persone oneste temono, cioè lo scioglimento del comune di Corleone per infiltrazioni mafiose, credo che DOVREMMO COSTITUIRCI PARTE CIVILE CONTRO TUTTI COLORO CHE AVRANNO DETERMINATO QUESTO. NEL DECRETO DI SCIOGLIMENTO SARANNO TUTTI INDICATI PER NOME E COGNOME (ED ANCHE PER REATI E "LEGAMI"). Speriamo il meglio (cioè che il ministro abbia preso un abbaglio e che Corleone ha solo amministratori incapaci).
Il meglio (o, per non esagerare, il meno peggio) sarebbe infatti che nel comune di Corleone non vi siano infiltrazioni mafiose, ma solo amministratori inconcludenti, che i cittadini possono democraticamente cambiare, col voto, alle prossime elezioni!
Ma prepariamoci al peggio... (dp)


Nessun commento: