giovedì 18 novembre 2010

Domenica 21 novembre, assemblea cittadina per la difesa dell'Ospedale. Partecipa anche tu!

Domenica 21 novembre, dalle ore 18.00 alle ore 21.00, presso il Salone Papa Giovanni XXIII, via B. Verro, Corleone, si terrà un'assemblea cittadina con l'obiettivo di preparare una mobilitazione in grado di fermare il depotenziamento dell'ospedale, a seguito dell'approvazione da parte dell'ASP di Palermo della nuova pianta organica. La salute dei cittadini di Corleone e della zona non può essere misurata con parametri economicistici. I cittadini di questa zona non sono cittadini di seconda categoria.
Promuovono l'iniziativa i sindaci e i consigli comunali di Bisacquino, Campofiorito, Chiusa Sclafani, Contessa Entellina, Corleone, Giuliana, Roccamena, Palazzo Adriano, Prizzi, Cefalà Diana, la camera del lavoro "Placido Rizzotto" di Corleone, le organizzazioni sindacali FP-CGIL e UIL, il clero di Corleone, l'associazione di categoria degli artigiani CNA, le associazioni culturali Corleone Dialogos, Laboratorio della legalità, Città Nuove, la Cooperativa "Lavoro e non solo", la Consulta giovanile di Corleone, l'Associazione Omnia onlus, il Rotary Club di Corleone, il Rotaract Club di Corleone, i Consorzi di imprenditori operanti a Corleone (Consorzio Ottoquattrosei ccn, Centro Commerciale Naturale di Corleone, Consorzio Terre di Corleone e dell'Alto Belice).

1 commento:

Leoluca Criscione ha detto...

Insieme per il bene comune!!
L'unica via per cercare di risolvere i tanti altri problemi...
Anche se non fisicamente, ci saro' anch'io (fate un collegamento in diretta!).
un CORdiaLEONESE 'non demordete'
dalla Svizzera,
Leoluca Criscione