Barra video

Loading...

venerdì 27 giugno 2014

Novant'anni con Danilo Dolci

Quest’anno ricorre il 90° compleanno di Danilo Dolci, essendo lui nato a Sesana (un piccolo Comune allora in provincia di Trieste, oggi facente parte della Slovenia) esattemente il 28 giugno del 1924. In concomitanza con la fine dei lavori di restauro del Borgo di Trappeto, resi possibili grazie al finanziamento della Fondazione con il Sud, desideriamo festeggiare questo evento con gli amici e i collaboratori (vicini o lontani) che in questi anni ci hanno seguito e/o hanno collaborato con noi.L’organizzazione delle giornate è a cura del nostro Centro per lo Sviluppo Creativo Danilo Dolci, in partnership con il CESIE, l’Associazione Libera - Palermo e il Comune di Trappeto.  Sarà un’occasione di incontro di tanti gruppi, Associazioni, Scuole e varie realtà che hanno collaborato sia con Danilo che con il Centro per lo Sviluppo Creativo. L’iniziativa vuole anche essere uno scambio di esperienze, ed un momento di confronto, sui temi che ciascuno ha affrontato, approfondito, portato avanti; tra questi, certamente quelli dell’Educazione, della Nonviolenza, dell’Antirazzismo, dell’Integrazione, della Legalità e dello Sviluppo.

Sono invitati a partecipare gli Istituti scolastici e le Associazioni intitolate a Danilo Dolci, (in aumento, sia in Italia che all’estero), compresi gli studenti e i docenti che sul piano nazionale hanno partecipato ai numerosissimi Laboratori maieutici svoltisi nel corso degli ultimi anni.  
Una parte del programma sarà quindi riservata a coloro che nel tempo hanno dedicato energie ed iniziative alla figura e all’opera di Danilo.
Tali testimonianze potranno pervenire via mail (testi, foto, audio, locandine o altro che è stato prodotto), come pure potete farcele avere direttamente in via Roma, 94 (angolo via Divisi); oppure ancora, mettendovi d’accordo con la nostra segreteria, potete portare tali materiali direttamente il giorno della manifestazione che avrà luogo (per questo particolare aspetto), nel pomeriggio del 28 giugno a Trappeto.
Inoltre, avremo l’onore di ospitare il Corpo Forestale e il Dipartimento Regionale dello sviluppo rurale e territoriale siciliano (che ci donerà diverse piante per il Borgo) nonché la loro Banda Musicale.
Concluderemo la prima giornata, di sera, con la proiezione del nuovissimo film-documentario "A testa alta" di A. Castiglione, sulle lotte contadine degli anni 1940-’50 in Sicilia, e sulle coraggiose figure dei sindacalisti Placido Rizzotto, Accurso Miraglia, Epifanio Li Puma.
L’indomani mattina, domenica 29 giugno, avranno inizio alcuni giochi in spiaggia, dedicati ai più piccoli ma non solo.
Per concludere tutta la manifestazione, verso le 12:00 ascolteremo il Concerto del gruppo d’archi ‘Divertimento Primo’ insieme al Coro polifonico ‘Concentus Amicitiae.
Dopodichè ci saluteremo, ma avremo stretto molte altre amicizie e avremo confermato e avviato tante collaborazioni.


Nessun commento: