mercoledì 24 maggio 2017

Ritorna Asp in piazza: giovedì a Contessa Entellina

Il dg Antonio Candela: "L’edizione del 2017 privilegia la prevenzione oncologica".
PALERMO - Il cortile della scuola per l’infanzia “Reina” di via Palermo a Contessa Entellina, ospiterà giovedì 25 maggio, la prima tappa di “Asp in Piazza” 2017, manifestazione itinerante sulla prevenzione, giunta quest’anno alla quarta edizione. L’iniziativa è aperta a tutti gli utenti di Palermo e provincia che, dalle 9.30 alle 16.30, avranno la possibilità di usufruire gratuitamente, e con accesso diretto, di esami e visite gratuite.
A bordo di 3 camper ed all’interno di 8 gazebo, lavoreranno 20 operatori dell’Azienda sanitaria provinciale che effettueranno: lo screening del tumore alla mammella (mammografia); screening del tumore al collo dell’utero (pap-test e HPV test); screening del tumore al colon-retto (verrà distribuito il sof test per la ricerca del sangue occulto nelle feci); screening del tumore alla tiroide (visita ed ecografia) e screening del melanoma.

“L’edizione del 2017 – ha spiegato il direttore generale dell’Asp di Palermo, Antonio Candela – privilegia la prevenzione oncologica. Oltre ai tre screening inseriti nei LEA (Livelli Essenziali di Assistenza, ndr), e cioè quelli relativi alla prevenzione del tumore alla mammella, a quello del colon-retto e del cervicocarcinoma, proporremo agli utenti anche visite ed esami, naturalmente gratuiti, per la prevenzione del tumore alla tiroide e del melanoma”.

Giovedì a Contessa Entellina, per la prima volta sarà presente il nuovissimo ambulatorio mobile ginecologico. Si tratta di un camper, lungo 7 metri, dotato di sala accettazione, bagno, spogliatoio ed area visita. “L’Asp investe nella prevenzione con risorse, mezzi ed uomini – ha sottolineato Candela – siamo concretamente impegnati nel portare da 4 anni la sanità tra la gente ed il riscontro sempre crescente ci conforta su un modello che ci consente di raggiungere tutte quelle realtà che hanno maggiori difficoltà ad aderire ai nostri programmi di screening”. Dopo Contessa Entellina, “Asp in Piazza” sarà il 30 maggio a Villafrati, l’8 giugno a Sciara, il 13 giugno a Collesano, il 27 giugno ad Alimena, il 7 luglio a Linosa, l’8 ed il 9 luglio a Lampedusa. Poi, dopo la pausa d’agosto, il 5 settembre sarà la volta di Cinisi, il 14 di Casteldaccia, il 21 di Monreale ed il 26 di Roccapalumba, quindi ad ottobre di Vicari.

Nessun commento: