mercoledì 15 giugno 2016

Corleone, la processione, la guerra delle delibere...

La delibera di revoca della querela
Con la delibera n. 80 del 7 giugno il sindaco e la giunta di Corleone decidevano di proporre denuncia/querela contro il giornale La Repubblica e tutti gli altri giornali che avevano diffuso la notizia della processione di San Giovanni dello scorso 31 maggio e del presunto inchino davanti casa Bagarella/Riina. Con la delibera n. 84 del 9 giugno deliberavano la denuncia/querela con La Repubblica e Salvo Palazzolo. Adesso, con delibera n. 87 del 13 giugno, sindaco e giunta hanno deciso di revocare la delibera n. 84/2016, quella della querela. Confusi, indecisi, spaventati? Tutte queste cose insieme, probabilmente. Ma in casi del genere non sarebbe preferibile il SILENZIO CHE SALVA, piuttosto che un atteggiamento da farfalle impazzite
Una volta le mura di cinta venivano costruite per difendere una città. Credo che adesso, dopo queste stupide dichiarazioni di guerra di Savona e C., sarà il mondo a costruire un muro attorno alla nostra città per evitare contaminazioni. Come sempre, toccherà a noi poi abbattere muri e costruire nuovamente ponti... dp

Nessun commento: