venerdì 9 febbraio 2018

Corleone, abusi sessuali sulla figlia. Indagato un uomo

I fatti risalirebbero al 2017, la giovane stanca delle violenze, ha deciso di raccontare tutto alla mamma
Corleone, 9 febbraio 2018 – E’ una storia di profondo degrado quella che viene da Corleone. Un padre avrebbe abusato della propria figlia di 13 anni affetta da una forma di disabilità. La ragazzina ha confermato la storia nel corso dell’incidente probatorio che si è tenuto al Tribunale di Termini Imerese, confermando ai giudici la propria versione dei fatti. La giovane avrebbe subito le violenze, insieme alle minacce, quando aveva 12 anni. Il padre, secondo i racconti della minorenne, aspettava che la madre uscisse per agire. L’1 ottobre 2017 però, ormai stanca delle violenze del padre, ha raccontato tutto alla mamma che si è recata dai carabinieri di Corleone.
Oltre che dagli abusi sessuali, la vittima avrebbe raccontato anche delle continue minacce di morte al fine di ottenere il suo silenzio. La Procura ha inserito il nome dell’uomo nel registro degli indagati e nei prossimi giorni continuerà l’incidente probatorio.
Pubblicato il 9 febbraio 2018
www.filodirettomonreale.it

Nessun commento: