sabato 30 gennaio 2016

ORA Corleone: Sindaco, assessori e consiglieri per il bene della Città dimettetevi!



Il municipio di Corleone
Chiediamo al Sindaco Savona, agli assessori in carica e ai venti consiglieri comunali di fare un passo indietro, presentando le dimissioni, per il bene della città. Solo ricominciando da zero, potremo provare a evitare il peggio e potremo ridare voce ai cittadini. Abbiate tutti la consapevolezza del fallimento di questa esperienza e abbiate rispetto dei cittadini di questa città.
Al Sindaco Savona, in particolare, ricordiamo che con le dimissioni, essendo serena, potrà ricandidarsi. Siamo sicuri che avrà un ampio consenso popolare che gli permetterà di avere una solida maggioranza che le consentirà di lavorare al meglio e così potrà trasmettere la sua serenità a tutta la città.

Oggi bisogna riprendere il percorso di libertà che nella storia hanno portato avanti San Bernardo, i Bentivegna, Verro, Rizzotto e tutti i corleonesi onesti che hanno lottato per una terra migliore.
Il Presidente Giuseppe Crapisi, Francesca Benigno, Nicola Bilello, Paolino Misuraca, Valeria Misuraca, Leoluca Pasqua, Bernardo Scalisi.


1 commento:

a.saporito56@gmail.com ha detto...

Sembra che siate TUTTI (consiglieri e vari gruppidi opposizione) chiusi nei Vostri palazzi/salotti.
TUTTI, persino Lumia (a posteriori, dopo che la mozione è stata votata, dice di sostenerla), parlate del bene futuro della Città, ma non Vi preoccupate di sentire i cittadini di Corleone. Penso che avrebbe avuto più forza una mozione condivisa da un'assemblea di liberi cittadini corleonesi.
Il giornalista (credo che si esprima in tale veste) Paternostro dice: Crediamoci!
Mi unisco a tale esortazione, ma facciamo in modo di dare la parola ai cittadini, a prescindere dal voto.
Antonio Saporito