Barra video

Loading...

sabato 28 febbraio 2015

Poste Italiane: Ribaudo (Pd) chiede l’istituzione di una commissione d’inchiesta



Mercoledì 4 marzo ore 11,30 presso la sala stampa della Camera dei Deputati , via della Missione 4 avrà luogo la conferenza stampa di presentazione del pdl per l’istituzione di una commissione d’inchiesta parlamentare sulla tutela dell’interesse aziendale, sul rispetto delle norme antiriciclaggio, sull’assunzione di personale e sulla gestione delle risorse umane presso la società Poste italiane Spa.
“A seguito di una serie di irregolarità che hanno interessato la gestione della società Poste Italiane – spiega Ribaudo presentando la Proposta di legge -, considerata uno degli Asset più redditizi dell’economia italiana soprattutto per la raccolta del risparmio che ammonta a circa 400 miliardi, è necessaria una rinnovata attenzione della politica e del Parlamento.
Ultimi solo in ordine temporale, sono emersi inquietanti legami tra la criminalità organizzata e funzionari della società come evidenziato dall’operazione Tibet della squadra mobile di Milano. È compito della politica, e quindi del Parlamento prima ancora della magistratura, fare luce su fatti e sui misfatti e rendere conto ai cittadini con trasparenza e correttezza di una fase di gestione tanto oscura di questa importante società di Stato; è il presupposto necessario per un vero e reale cambiamento che deve senz’altro concretizzarsi anche attraverso uomini nuovi e metodi nuovi”.

Nessun commento: