sabato 14 dicembre 2013

La Cgil di Palermo è al fianco delle famiglie sgomberate di via Del Bosco

Palermo 13 dicembre 2013 - «Le ordinanze di sgombero notificate alle famiglie, quasi tutti di immigrati, abitanti nella palazzina a rischio crollo in via del Bosco 45, sono arrivate a 26. Si tratta di 26 famiglie con 14 minori a carico, quasi tutte del Bangladesh, del Ghana,  e c’è anche una famiglia dello Sri Lanka. In assenza di una soluzione offerta dal Comune,  si stanno arrangiando presso parenti e amici:  il che segnala l’assenza di  un piano emergenziale di soluzione per casi di questo genere da parte dell’amministrazione comunale», dichiara il responsabile immigrati della Cgil di Palermo Zaher Darwish. La Cgil,  sul posto assieme al  Sunia e al comitato di Lotta per la casa, sta verificando se tutte le famiglie hanno a disposizione in via provvisoria  una soluzione abitativa. «In questo momento stanno finendo  di raccogliere la loro roba per portarla altrove. Stiamo cercando di avere notizie dal sindaco e dall’assessore Ciulla.  Sappiamo che c’è una giunta in corso e speriamo che  all’ordine del giorno ci sia in discussione qualche provvedimento per dare risposte concrete a queste famiglie». 

Nessun commento: