domenica 22 luglio 2007

A Corleone, specialisti in clientele...

Con i tempi che corrono e la disoccupazione galoppante, l’assunzione nella zona del Corleonese di 25 animatori per la realizzazione del progetto “Giocare per Crescere” non è poca cosa. Peccato, però, che la notizia della ricerca dei predetti “animatori” si è diffusa dopo la scadenza della data fissata nell’avviso (14 luglio 2007). Ed in maniera del tutto casuale: perché qualche “amico” ha detto che stava recandosi a Trabia, presso la sede della coop “Nuova Generazione”, per la selezione. (SEGUE)

6 commenti:

Anonimo ha detto...

a me personalmente non scandalizza più di tanto.é una storia vecchia e i personaggi sempre gli stessi.L'unica cosa che mi viene da dire quando vengo a conoscenza di queste notizie è soltanto una:che schifo!

DINO PATERNOSTRO ha detto...

Già dire "Che schifo!" significa scandalizzarsi. Ed è un fatto positivo. Il guaio è quando i cittadini non si scandalizzano più. Se si mantiene questa capacità di indignazione, allora c'è la speranza che qualcosa possa cambiare.
Stamattina ho presentato un'interrogazione al sindaco Iannazzo e all'assessore Siragusa per chiedere che almeno si riaprano i termini per la presentazione delle domande di partecipazione alla selezione. Lo faranno? Se montasse una campagna di forte indignazione, forse si...
Dino Paternostro

Anonimo ha detto...

Sempre cosi' e stato e sempre cosi' sara'... A Corleone come in qualsiasi altro luogo d'Italia...
Trovo inutile tutta questa polemica e tutta questa ridicola e falsa "indignazione"....

DINO PATERNOSTRO ha detto...

Se lei, caro "anonimo", ha sentito il bisogno di scrivere nuovamente, così inutile questa polemica non deve proprio essere. Forse tocca qualche "nervo" scoperto. A me - lo ripeto - farebbe e fa paura - una città che non si indigna più per le malefatte dei suoi amministratori. L'indignazione tiene aperte le porte della speranza, rispetto alla possibilità dib un cambiamento. Ma questa è solamente la mia modestissima opinione.
Dino Paternostro

alice ha detto...

Caro Direttore...
non conosco la questione nè il bando di selezione dei lavoratori, ...ma da che pulpito viene la predica...

quantomeno il bando è stato affisso (probabilmente per poco tempo ed in un posto, dovuto ma, poco visibile)...

...Lei, invece, che predica tanto, cosa avrebbe da dire sulla questione della postazione del 118 di Corleone???... A me non risulta che il bando per l'individuazione della suddetta postazione sia stato mai predisposto e affisso... e "per caso" si è stelta una casa popolare di proprietà della famiglia Paternostro, che non credo sia posizionata in un posto strategico....

...quando si dice: LA FATALITA'...

PS: ho curiosità di sapere quanto costa l'affitto di questa postazione e quanti anni dura il contratto di locazione...

PSS: Se mai ce ne siano, attendo smentite...

alice ha detto...

RE:
Capisco che il Direttore è impegnato a scrivere nuove notizie e non ha il "tempo" per rispondere alle domande rivoltegli...

...ma in questo modo non ha modo di esistere il forum (tranne se questo forum non esiste esclusivamente per esporre le solenni performances da CAMPAGNA ELETTORALE dell'Egr. Direttore che all'opinione pubblica poco interessa se non relazionate a quelle degli altri UMILI intervenuti).

Se il Direttore inizia a trattare un argomento non può permettersi di non rispondere alle domande poste nel SUO forum... altrimenti diventerebbe un forum a senso unico e perderebbe "prestigio" con carenza di interesse di chi scrive e legge...

... coraggio Direttore, rompa questo "assordante silenzio" che dura SU ALCUNI E SELEZIONATI ARGOMENTI da troppo tempo...

con rispetto, alice