mercoledì 10 giugno 2015

Ex Ato Palermo 2, cominciano le visite mediche per i dipendenti. Che sia la volta buona?

PALERMO, 10 giugno – Hanno preso il via oggi, con i primi venticinque dipendenti, le visite mediche, previste dalla legge, in programma per poter fare entrare in servizio gli operai dell’ex alto Belice Ambiente nella società di scopo “Belice Impianti srl”.

Per domani sono in programma altre venticinque visite, altre cinquanta sono già calendarizzate per venerdì. Le operazioni dovrebbero concludersi martedì. Gli operai di Corleone faranno le visite mediche venerdì 12 giugno (a fianco la lettera di invito di uno di loro).
Frattanto oggi il presidente della società di scopo “Belice Impianti srl”, Francesco Morga ha sottoscritto il contratto dei servizi suppletivi ed ausiliari che spettano al Comune di Monreale, presso il quale presterà servizio un numero ulteriore di dipendenti, oltre ai 69 necessari all’espletamento dei servizi di raccolta.
Per il Comune la firma apposta in calce al contratto è stata quella del dirigente dell’Ufficio Tecnico, Maurizio Busacca. Probabile che questi servizi aggiuntivi constino di operazioni di diserbamento o pulizie straordinarie (ad esempio negli spazi cimiteriali).
I 69 dipendenti che saranno addetti allo smaltimento dei rifiuti saranno utilizzati dalla ditta che si aggiudicherà il servizio in regime di “191”.

Nessun commento: