CFC - CENTRO FISIOTERAPICO DEL CORLEONESE

lunedì 11 ottobre 2021

Lady Corleone, nuova fiction Mediaset: Rosa Diletta Rossi sarà la “nuova Rosy Abate”

ELIANA CATALANO

Rosa Diletta Rossi

Lady Corleone,
è la nuova fiction Mediaset con protagonista Rosa Diletta Rossi, attrice carismatica e talentuosa che non farà rimpiangere Rosy Abate e la magistrale interpretazione di Giulia Michelini.

Lady Corleone, è la fiction Taodue che “prende il posto” di Rosy Abate, ormai un capitolo chiuso, sia per il produttore Valsecchi che per l’attrice protagonista, Giulia Michelini. Pietro Valsecchi, produttore di Taodue, rivela dalle pagine de Il Fatto Quotidiano, delle belle novità per quel che riguarda una nuova fiction.

Queste le sue parole“Rosy Abate è un capitolo chiuso. Due anni fa mi sono inventato Lady Corleone,” ha spiegato Valsecchi, “che realizzeremo in collaborazione con la Clemart. Posso anticipare, che la protagonista sarà Rosa Diletta Rossi: ha un carisma forte e una personalità che mi ricorda quella di Giulia Michelini”.

Lo spinoff di Squadra Antimafia, che aveva creato il personaggio di Rosy Abate ha coinvolto il pubblico in maniera inequivocabile. La sua vicenda particolarissima di donna di mafia, ma anche mamma del piccolo Leonardino ha inchiodato al teleschermo milioni di telespettatori consacrando l’attrice protagonista, Giulia Michelini come una tra le più brave del nostro tempo.

La Michelini da attrice straordinaria qual è, ha dato vita ad un personaggio amatissimo dal pubblico, nonostante fosse una malavitosa. La sua storia con l’infiltrato, Ivan De Meo padre del piccolo Leo e, l’amore travagliato con il Vice Questore aggiunto Domenico Calcaterra sono stati gli ingredienti giusti per confezionare un prodotto, avvincente, incalzante dal ritmo serrato e con molti colpi di scena impensabili.

L’ultimo capitolo di Rosy Abate si era concluso col proposito di proseguire la storia attraverso una serie prequel. Ma ora arriva invece, un altro progetto: la fiction Lady Corleone interpretata da Rosa Diletta Rossi. Ma cosa ci dobbiamo aspettare da questa nuova fiction?


Lady Corleone: trama e numero puntate

Ancora ci sono poche indiscrezioni riguardo la nuova fiction, Lady Corleone di Taodue, tuttavia sappiamo già che la storia scritta da Valsecchi e dagli sceneggiatori si articolerà in 4 puntate per un totale di 8 episodi.

Mentre la protagonista, a cui presta il volto Rosa Diletta Rossi, è una ragazza appassionata di moda ma cresciuta in una famiglia mafiosa. Nata al Sud ma trapiantata a Milano, la donna si dividerà tra sfilate di moda e sparatorie. Insomma, diventerà in breve tempo Lady Corleone, uno dei più noti capi mafiosi che strizzerà l’occhio alla moda e al fashion. Questo non le impedirà di scalare il vertice della Cupola mafiosa, distruggendo chiunque si metta sulla sua strada.


Rosa Diletta Rossi è Lady Corleone: dove l’abbiamo già vista?

Rosa Diletta Rossi è famosa per aver lavorato in diverse produzioni televisive di successo, tra cui anche Squadra Antimafia- Palermo oggi nel 2012.

Ha poi preso parte a:

  • Mia madre, miniserie tv, Rai 1 (2010)
  • Don Matteo 8, serie tv (1 episodio), Rai 1 (2011)
  • Il restauratore stagione 2, (2013)
  • Che Dio ci aiuti, serie tv, Rai 1 (2013)
  • Per amore del mio popolo, serie tv, Rai 1 (2014)
  • Grand Hotel, miniserie tv, Rai 1 (2015)
  • Sorelle, serie tv, Rai 1 (2017)
  • Suburra – La serie, serie tv, Netflix (2017-2020)
  • Rocco Chinnici, film tv, Rai 1 (2018)
  • Questo nostro amore 80, serie tv, Rai 1 (2018-in corso)
  • Nero a metà, serie tv, Rai 1 (2018-in corso)
  • Figli del destino (2019)

Ha anche lavorato in alcune pellicole cinematografiche come

  • Croce e delizia, regia di Simone Godano (2019)
  • Il ladro di giorni, regia di Guido Lombardi (2020)
  • Resilient, regia di Roberto Faenza(2021)

Non ci resta quindi che attendere altre news sulla Fiction di cui vi aggiorneremo sicuramente e la messa in onda che non sarà prima del 2022/ 2023, dal momento che ancora devono iniziare le riprese


superguidatv.it, 8/10/2021


***


MA PERCHÉ DARE IL NOME CORLEONE ALLA SERIE TV?

Nulla in contrario che Mediaset metta in onda una miniserie TV con una trama di mafia. E che scelga un’attrice bella e brava per interpretare la protagonista. La cosa che non riusciamo a capire (o che comprendiamo molto bene!) è perché dare il nome “Lady Corleone” alla miniserie e alla protagonista. Corleone è un nome evocativo. Il successo di pubblico e gli introiti pubblicitari sono assicurati. Peccato che i cittadini di Corleone torneranno nuovamente ad essere inchiodati al loro terribile destino, dal quale faticosamente da anni provano inutilmente a liberarsi. Milioni di persone, inchiodate davanti alla Tv, “ripasseranno” la lezione di una Corleone=Mafia. Troppo facile, troppo scontato. 

Ma è ora di dire basta. Chiediamo al sindaco, alla Giunta e al Consiglio comunale di protestare energicamente e di chiedere con forza alla Taodue, produttrice della serie tv, e a Mediaset che la manderà in onda di cambiare nome, di non usare la parola Corleone. C’è un regolamento comunale, approvato dalla Commissione straordinaria, che regolamenta l’uso del nome “Corleone”. Applicando questo regolamento, bisogna semplicemente impedire che si usi il nome della nostra città per una miniserie tv di mafia. Confidiamo che i rappresentanti delle nostre istituzioni cittadine non rimarranno inerti. 

Dino Paternostro 

Nessun commento: