CFC - CENTRO FISIOTERAPICO DEL CORLEONESE

sabato 24 luglio 2021

Con sentenza della Corte dei conti, l’Inps condannata a ricalcolare la pensione ad un ex militare originario di Corleone


Con un’importante sentenza della Corte dei Conti Sicilia (n. 67965 del  23 luglio 2021), è stato accolto il ricorso presentato da un lavoratore in pensione, militare dell’esercito del Corleonese, che ha vinto la causa contro l’INPS, condannato a ricalcolare la pensione con il rimborso di tutti gli anni arretrati.

La vicenda nasce dall’errore dall'Ente Previdenziale che ha applicato al pensionato, il sistema misto introdotto dalla Legge Dini, con coefficiente pensionistico al 35% previsto per il personale civile, anziché quello - nettamente più favorevole pari al 2,44% per anno - previsto dall’art. 54 d.P.R. n.1092/73 per il trattamento di quiescenza del personale militare.  L'errore commesso dall'INPS aveva comportato una riduzione della  pensione di centinaia di euro al mese.

Il militare in servizio dal 1981 presso l’Esercito italiano era assistito dagli avvocati Giuseppe Garofalo e Rino Ciancimino dello studio associato cglegalcon sede a Palermo e Corleone. 

Nessun commento: