CFC - CENTRO FISIOTERAPICO DEL CORLEONESE

domenica 13 giugno 2021

Corleone, presentato il libro di Leoluca Cascio “Tra le righe e le corde”

Da sx: don B. Briganti, M. Guttilla, S.E. Mons. M. Pennisi, L. Cascio, N. Nicolosi, don V. Pizzitola

Dopo l’arrivo ieri dei pellegrini impegnati nel Cammino “Sulle orme di San Bernardo”, da Sciacca a Corleone, ieri è stata un’altra giornata dedicata al Santo corleonese.
Al Complesso monumentale di Sant’Agostino, nel pomeriggio è stato presentato il libro di Leoluca Cascio “Tra le righe e le corde”. L’incontro è stato introdotto e moderato dalla professoressa Mariny Guttilla.

Oltre ai saluti del sindaco Nicoló Nicolosi, del presidente del Consiglio comunale, Pio Siragusa, degli assessori alla Cultura, Giusy Dragna, e alle Tradizioni popolari, Gianfranco Grizzaffi, si sono succeduti vari e interessanti interventi. La figura di San Bernardo, filo conduttore dell’incontro, è stata tratteggiata dall’Arcivescovo di Monreale, Mons. Michele Pennisi, da Padre Salvatore Zagone, ministro provinciale dei Frati Minori dei Cappuccini di Palermo, don Vincenzo Pizzitola, decano della Chiesa Madre di Corleone, don Bernardo Briganti dell’ex comitato “Redimet Homo”, e dall’autore del libro. 

In occasione del ventennale della santificazione di San Bernardo, Poste italiane ha realizzato uno speciale annullo filatelico con uno stand in piazza Garibaldi. 

A conclusione della giornata, l’Arcivescovo Pennisi ha officiato una messa nella Chiesa Madre.

Nessun commento: