CFC - CENTRO FISIOTERAPICO DEL CORLEONESE

domenica 14 marzo 2021

CORLEONE, dopo le polemiche sui “furbetti del vaccino”, domani alle 18,00 saranno discusse in consiglio comunale le dimissioni del sindaco


Con una nota del 12 marzo, il Presidente del Consiglio Comunale di Corleone, Pio Siragusa,
comunica di aver convocato il Consiglio Comunale in sessione urgente per il giorno 15 marzo 2021  alle ore 18:00 con ordine del giorno:  Esame nota prot. 7545 del 08/03/2021 "dimissioni Sindaco". Dopo le polemiche sui “furbetti del vaccino”, che hanno coinvolto il sindaco e gli assessori, c’è grande attesa per quello che dirà in aula il sindaco Nicoló Nicolosi e per la posizione che assumeranno i diversi gruppi consiliari e ogni singolo consigliere. 

C’è chi dice che il sindaco ritirerà le dimissioni e chi invece è convinto che non lo potrà fare perché altrimenti perderebbe la faccia. Pare di capire che i consiglieri di maggioranza insisteranno affinché le dimissioni vengano ritirate. Da qualche giorno, tra l’altro, dei supporter di Nicolosi hanno iniziato una raccolta firme per chiedere al primo cittadino di ritirare le dimissioni, che ha già visto l'adesione di un migliaio di cittadini. Tra la gente, però, sembra prevalere la rabbia per le regole violate da parte di chi avrebbe dovuto rispettarle e farle rispettare.

Non si capisce che faranno i consiglieri di minoranza. Discorso a parte per gli assessori, che il presidente Siragusa ha chiesto di “non perdonare”.

Intanto nella puntata di stasera di “Non è l’Arena” di Giletti la vicenda dei “furbetti del vaccino” in Italia sarà trattata come argomento principale. 

Nessun commento: