CFC - CENTRO FISIOTERAPICO DEL CORLEONESE

giovedì 4 febbraio 2021

L’associazione Rinasce S. Giuseppe Jato ha incontrato il commissario straordinario del comune: “Costruire una visione condivisa per lo sviluppo del territorio”

 il Commissario Straordinario dott. Salvatore Graziano

Il 3 febbraio
, il Comitato Cittadino “ Rinasce San Giuseppe Jato” ha incontrato  il Commissario Straordinario dott. Salvatore Graziano presso la Casa Comunale per dare continuità operativa alle istanze già anticipate precedentemente.

Emergenza Covid

Al primo punto dell’incontro il Comitato ha posto il tema della contingente situazione di emergenza pandemicacon particolare attenzione a coloro che necessitano di una assistenza domiciliare.

Il Commissario con grande sensibilità ha attivato gli uffici per invitare tutti i cittadini che sono privi di capacità motoria e ultra 70enni a mettersi in contatto con gli uffici dei Servizi Sociali del Comune al fine di concordare con l’ASP tempi e procedure per effettuare tamponi rapidi e se necessario anche con servizio domiciliare.

 

Ristrutturazione e funzionalità della pista di Pattinaggio.

Nell’ ambito dell’incontro l’Associazione ha sottoposto al Commissario l’opportunità di mettere in essere tutti i provvedimenti necessari per garantire l’apertura anche parziale della pista attraverso interventi rapidi di manutenzione dell’ impianto, per renderlo immediatamenteaccessibile alle attività collettive nel rispetto di regole di fruizione che garantiscano il dovuto distanziamento ed alla individuazione di forme gestionali che ne possano garantire l’uso continuato nel tempo.

Si è convenuto che per lunedì 8 febbraio alle ore 10:30 il Comitato Commissario coadiuvato dall’UTC si incontreranno presso la pista di pattinaggio per valutare quale iniziative adottare per mettere in sicurezza parti della pista di pattinaggio.

I lavori urgenti per garantire la funzionalità della struttura riguardano soprattutto la sostituzione dei servizi igienici, degli impianti idrici ed elettrici, la sostituzione delle porte e il rifacimento delle pareti danneggiate.

Dalla discussione si è constatato che il comune dispone di risorse economiche per far fronte alle spese necessarie per riparare ai danni dovuti ad atti vandalici perpetuati negli anni passati a causa dell’ incuria e alla mancata vigilanza.

Pertanto, in seguito al sopralluogo, il Commissario si è impegnato a dare mandato all’ufficio tecnico comunale per preparare, al più presto, un progetto di manutenzione straordinaria e poter affidare la realizzazione dei lavori non specialistici alla squadra di manutentori comunali

 

Viabilità intercomunale

Il Comitato ha chiesto al Commissario degli interventi urgenti sulla viabilità intercomunale del nostro territorio, in particolare sulle trazzere regie di Disisa e della regia trazzera della Cannavera e delle stradelle interpoderali di Contrada Giambascio, in particolare la strada che conduce al Giardino della Memoria dedicata al piccolo Giuseppe Di Matteo.

Il Commissario dott. Salvatore Graziano ha informato che per il tratto della interpoderale del Giardino della Memoria a breve si terrà la gara per l’ affidamento dei lavori per la sistemazione della strada.

Inoltre il Commissario ha tenuto ad informare che ha incontrato il Capo di Gabinetto, dell’ Assessorato regionale alle Infrastrutture, dott. Foti, il quale ha assunto l’impegno che la gara per l’ aggiudicazione dei lavori della SP 2 San Cipirello – Partinico (per l’ importo di un milione e seicentomila euro) sarà inserita al più presto nel calendario dell’ UREGA

 

“ Rinasce San Giuseppe Jato “ esprime la propria soddisfazione per la grande disponibilità del Commissario.

 

San Giuseppe Jato 4 febbraio 2021

Nessun commento: