CFC - CENTRO FISIOTERAPICO DEL CORLEONESE

mercoledì 30 dicembre 2020

Sicilia. Fava: “L’Isola rischia il default e Musumeci pensa al rimpastino: "una giunta tutta al maschile è un’offesa giuridica e culturale"

L'Assemblea Regionale Siciliana

(DIRE) Palermo, 30 dic. - "Con l'esercizio provvisorio in alto mare e la Sicilia a rischio di default finanziario, l'unico pensiero del presidente Musumeci in queste settimane e' stato il rimpastino della giunta, condizione necessaria per portare a casa l'approvazione della manovra di fine anno".
Lo dice il deputato all'Ars Claudio Fava, esponente dei Centopassi. "In un grottesco travisamento delle forme politiche e della sostanza democratica Musumeci inaugura la prima giunta integralmente al maschile, virile rimembranza del ventennio
 fascista in cui alle donne non era neppure concesso di votare - aggiunge Fava -. Sara' il caso che di questa offesa giuridica e culturale si occupi anche il presidente Mattarella, a meno che l''utonomia siciliana debba essere intesa anche come extraterritorialita' rispetto all civilta' del diritto e della storia".
(Com/Sac/Dire) 30-12-20

Nessun commento: