CFC - CENTRO FISIOTERAPICO DEL CORLEONESE

sabato 12 dicembre 2020

Contessa Entellina, sanzioni a chi non cura i terreni adiacenti a strade pubbliche


Interessante ordinanza di Leonardo Spera, sindaco di Contessa Entellina, che ha deciso di obbligare i proprietari di terreni adiacenti a strade pubbliche a curare il corretto convogliamento delle acque ed altre piccole opere di manutenzione che ne salvaguardino l'agibilità.
Questo il suo comunicato, che pubblichiamo integralmente, proponendolo anche agli altri sindaci del territorio, a cominciare da Corleone:
"Lo stato di precarietà delle strade provinciali (vie di accesso fondamentali) dipende anche dall’attenzione di ognuno di noi. Il non corretto convogliamento delle acque da parte dei privati è anche causa del disastro che viviamo. Per questo ho appena emanato una Ordinanza che OBBLIGA i proprietari di terreni adiacenti alle vie ad uso pubblico alla “MANUTENZIONE E PULIZIA DI CUNETTE E CANALI PRIVATI, DI SPONDE DI ALVEI E CORSI D'ACQUA PUBBLICI, DI CIGLI STRADALI.
Salvaguardare ciò che è di tutti è un grande segno di civiltà. La Polizia Locale, i Carabinieri e le forze dell’ordine porranno in essere tutti gli adempimenti consequenziali.
Cliccando sul link troverete la copia integrarle del dispositivo:
https://www.comunedicontessaentellina.it/albopretorio/wp-content/uploads/2020/12/ORDINANZA-SINDACALE-N-61.pdf

 


Nessun commento: