CFC - CENTRO FISIOTERAPICO DEL CORLEONESE

venerdì 27 novembre 2020

Ci scrivono. Il presidente del consiglio comunale Siragusa: "Ci occupiamo del SS. Salvatore proprio nell'interesse dei cittadini"

di PIO SIRAGUSA*
Gent.mo dott. Paternostro, cari lettori e concittadini, non è mia abitudine rispondere alle polemiche innescate sui social, ma in qualità di Presidente del Consiglio Comunale di Corleone, non posso esimermi dal commentare la lettera, pubblicata in questa stimata testata giornalistica, che porta la firma del Segretario della Casa di riposo SS. Salvatore, dottor Calogero Liggio.
Non entrerò nel merito della vicenda, perché il Sindaco dott. Nicolosi ha già risposto, in una nota che allego alla presente, al Presidente dell’Ipab SS. Salvatore. Desidero però “difendere” l’encomiabile lavoro svolto dalla I e III Commissione Consiliare, che con grande impegno e spirito di servizio stanno affrontando la problematica dell’esclusione del Comune dal C.d.A. della casa di riposo in questione. Problematica che nasce nel lontano 2015 e che per troppo tempo è rimasta irrisolta e priva di chiarezza.

“Perché? A quale scopo? Con quali finalità?” chiede il dottore Liggio nella sua lettera.

Perché il compito dell’Amministrazione Comunale è anche quello di ripristinare il diritto, allo scopo di tutelare i cittadini e soprattutto gli utenti della struttura. I fini sono meramente istituzionali e legali. Gli Amministratori non “vogliono” e non “pretendono” altro che l’applicazione delle norme e il rispetto delle regole e delle Istituzioni.

Vogliamo rassicurare inoltre il dottore Liggio che l’Amministrazione Comunale continua giornalmente ad occuparsi anche di tanto altro e che nessuno vuole “dare l’assalto” ad un antichissimo e pregevolissimo Ente a cui ognuno di noi riconosce altissimi meriti per l’opera svolta.

Caro Direttore, cari cittadini, la vicenda non è conclusa. Le lettere di offesa e le polemiche sui social non fermeranno il lavoro iniziato dalle Commissioni Consiliari. Andremo avanti, faremo chiarezza, ripristineremo il diritto e alla fine dei lavori, sarà presentata una dettagliata relazione sulla vicenda in sede di Consiglio Comunale, cosicché tutti i cittadini possano conoscere e prendere atto di tutto ciò che è accaduto in questi anni.

Nel frattempo, La ringrazio per lo spazio che vorrà dedicarmi nella Sua testata e saluto cordialmente Lei e i Suoi cari lettori. 

* Il Presidente del Consiglio comunale

Nella foto: Pio Siragusa

Nessun commento: