sabato 10 ottobre 2020

Al via oggi il 13°Rally della Valle del Sosio. Tra i partecipanti, il duo Palazzo-Salemi con una Skoda Fabia R5

Il duo Salemi-Palazzo

L'equipaggio corleonese formato da Arcangelo Palazzo e Marcus Salemi partirà con il numero 2 sulle fiancate della loro Skoda Fabia R5 della factory argentina dei Fratelli Mirabile.
Porteranno in gara i colori della scuderia Agrigentina Project Team, al prossimo Rally della Valle del Sosio che andrà in scena oggi e domani nella splendida cornice dei monti Sicani, con uno sponsor d’eccezione, Aerolinee Siciliane.Palazzo e Salemi hanno deciso di dare una forte testimonianza in favore di Aerolinee Siciliane, la compagnia aerea guidata dal manager Luigi Crispino, che è anche un ex rallysta. “Ogni siciliano dovrebbe dare il proprio sostegno a questo progetto che punta a far decollare nuovamente gran parte dell’economia siciliana", dice Crispino.

Il battesimo del volo della compagnia è previsto per la primavera del 2021 e, nelle prossime settimane, si chiuderà la possibilità di sottoscrivere le azioni della società. “Ringraziamo Palazzo e Salemi per il loro sostegno – aggiunge il patron della compagnia aerea -. Ci vuole abilità e coraggio per guidare in una gara di rally, le stesse qualità che contraddistinguono Aerolinee Siciliane”.

L'obiettivo dell'equipaggio al Rally della Valle del Sosio sarà quello di concretizzare quanto di buono fatto in questi anni, cercando di regalare ai tanti tifosi una bella prestazione positiva, rivaleggiando con gli altri concorrenti ad armi pari. "Siamo dei 25enni dentro un corpo di 50enni -, dichiara Marcus Salemi - ma la cosa non ci preoccupa nemmeno un po'. Corriamo per divertirci, divertire e, se ne siamo capaci, fare bene. Quest'anno abbiamo fatto un grande sforzo, schierandoci con un mezzo veramente al top, siamo abbastanza fiduciosi".

Saranno 9 le Prove Speciali the l'equipaggio dovrà affrontare domenica 11 ottobre, su un percorso totale di 240 km di cui 61 di tratti cronometrati. Il via alle 8.00 a Bisacquino, mentre l'arrivo è previsto alle 19 a Chiusa Sclafani. 

Nessun commento: