giovedì 22 ottobre 2020

Coronavirus nella zona del Corleonese: 14 casi a Bisacquino, 16 a Chiusa Sclafani e 2 a Roccamena


Pubblichiamo i dati del Coronavirus aggiornati nei comune di Bisacquino, Chiusa Scalfani e Roccamena:

AGGIORNAMENTO COVID-19 COMUNE DI BISACQUINO AL 22/10/2020
POSITIVI: 14
RICOVERATI: 1

Comune di Chiusa Sclafani

#coronavirus aggiornamento delle ore 14,30 del 22/10/2020.

Nessun nuovo caso positivo che restano 16.

Un nuovo soggetto in isolamento fiduciario e diventano 61.

Siamo in attesa di esito di numerosi tamponi effettuati a diversi soggetti in isolamento fiduciario. Spero di darvi notizie in giornata.

Ripeto che essere stati posti in isolamento fiduciario non vuol dire essere positivi al covid, fino a prova contraria sono tutti negativi.

Stamattina sono stato raggiunto telefonicamente da tanti genitori preoccupati per i loro figli e in diversi mi chiedono se non è il caso di chiudere la scuola e/o se non il caso di porre in isolamento anche i familiari dei ragazzi che lo sono già.

Condivido la preoccupazione ma io sono un esecutore ed anche se non condivido l'attuale normativa mi posso solo limitare a farla osservare ed allo stesso tempo osservarla.

Non rientra tra i miei poter chiudere la scuola, chi l'ha fatto, tra i colleghi sindaci, è stato richiamato.

Non rientra tra i mei poteri porre in isolamento i cittadini. 

Mi posso solo limitare di consigliare a chi ha familiari in "quarantena" di evitare di continuare ad avere contatti con altri, di non uscire e di porsi in auto isolamento, il tutto per senso civico e rispetto altrui. 

Prima ci rendiamo conto che siamo tutti a rischio e prima ne usciamo.

IL SINDACO

Francesco Di Giorgio


COMUNE DI ROCCAMENA

AGGIORNAMENTO COVID-19

Si comunica alla cittadinanza che ad oggi sono 2 i soggetti positivi in loco e 13 in isolamento domiciliare. 

Si comunica altresì che martedì 20/10/2020 sono stati eseguiti n.8 tamponi molecolari e ad oggi siamo in attesa di riscontro.

Stiamo monitorando ogni singolo caso per cui si chiede alla cittadinanza di non creare allarmismi, di rispettare le indicazioni per contrastare il contagio epidemiologico e di attenersi a quello che sarà comunicato in questa pagina. 

Seguiranno ulteriori comunicazioni.

Il Sindaco G. Palmeri e l'Amministrazione Comunale

Nessun commento: