martedì 4 agosto 2020

Flash mob della Filcams domani alle 10,30 Mondello. #rESISTIAMO: anche a Palermo arriva la campagna per supportare i lavoratori del commercio e del turismo

Palermo 4 agosto 2020 – Un flash mob a Mondello, domani, alle ore 10,30, per stare al fianco dei lavoratori stagionali del turismo. Alberghi, pub e ristoranti,  tour operator, stabilimenti balneari, musei, dopo i tre mesi di chiusura per la pandemia, con retribuzioni a singhiozzo e ritardi nei pagamenti, anche a Palermo stanno affrontando la stagione estiva 2020 tra  incertezze e difficoltà della ripartenza e speranze per il futuro. Per essere vicini ai lavoratori di tutto il settore,  la Filcams Cgil ha ideato  la campagna informativa  “rEsistiamo” che sta coinvolgendo tutto il territorio nazionale. Palermo scende in campo domani con un flash mob che si svolgerà in viale Regina Elena nel tratto di strada pedonale che va dal baretto di Valdesi verso il circolo Lauria. Parteciperanno alcuni lavoratoti del turismo, del settore alberghiero e dei pubblici esercizi.

   “Sono moltissime le strutture che a Palermo stentano a ripartire o hanno scelto di sospendere  le attività. E se i lavoratori assunti con contratto regolare sono stati in qualche modo coinvolti, per molti  stagionali che si aspettavano una chiamata estiva  è un momento davvero difficile – dichiara il segretario generale Filcams Cgil Palermo Giuseppe Aiello – La Filcams ritiene  che ulteriori proroghe degli ammortizzatori siano indispensabili per garantire la continuità reddituale dei lavoratori al meno fino a quando non ci sarà una vera ripresa. Dobbiamo ripartire dai diritti e dalle tutele, per garantire la sicurezza per lavoratori e clienti e supportare tutti i lavoratori del settore turistico  che comprende figure più diverse, stagionali, somministrati, intermittenti, esternalizzati, terziarizzati e in appalto. Noi siamo al loro fianco, presidiando le località turistiche, mettendo  le strutture sindacali a disposizione, per evitare che in una fase economica così critica possano accettare condizioni di lavoro in nero o ai limiti della legalità”.

     Il flash mob della Filcams accanto al lido di Mondello avrà un carattere simbolico. “Resistiamo,  lo slogan della nostra campagna, ha un duplice significato: resistere ed esistere,  resistere al momento critico per andare avanti,  e dimostrare che i lavoratori del commercio esistono, sono migliaia, e lottano per la sopravvivenza – spiega Alessia Gatto, segretario Filcams Cgil Palermo - In particolare vogliamo richiamare l'attenzione sugli stagionali, impegnati nei ruoli più disparati, che stanno vivendo un momento di particolare fragilità. La stagione è comunque parzialmente compromessa, con ripercussioni importanti in termini occupazionali. Molti hanno finito la Naspi della scorsa stagione, che serviva a coprire il periodo fino alla riapertura, e adesso si ritrovano senza un lavoro e senza reddito. Su tutto il territorio stiamo  attuando iniziative  pubbliche di sensibilizzazione, per richiamare l'attenzione verso le richieste che come Filcams abbiamo rivolto al governo, per sostenere e rilanciare il settore”.

Nessun commento: