venerdì 24 aprile 2020

Un'altra bella poesia di Angela Riina: "Corleone chistu è"...


Angela Riina
Cori RI Liuni è u me paiseddu
E un sapiti quantu è beddu
Gia u nommu ciata a taliari
Picchi ri un Liuni vi staiu a parrari
Paisi riccu  ri cultura
 E cu ti canusci si n'annamura
Cu chiesi casteddi e torri priziusi
Ca Sicilia fa parti ri la storia
E nu culuri ri bannera ni vinni fora
Paisi ri suli sacrifici e stanchizzi
Ma anchi ri tanti ingiustizi
Incantati ata a ristari
Si passati e vi firmati a guardari
RI ricchizzi chi Ava a genti
Chi vi fannu facci senza canuscivi pi nenti

A chiazza si addumannati indicazioni
È sicuro chi vi portanu a destinazioni
Cu parti pi truvari furtuna
Sinni va a dinucchiuna
Tanti figghi l'hannu lassatu
Ma nuddu mai si la scurdatu
E viatri ca leggiti
Unu invitu vi vogghiu fari
Viniti viatri stessi a custatari
Ca sicuru ci turnati alluggiari
Picchi ri CORI RI LIUNI unu cinnè
Ed è beddu commu nu Rè                                  

Angela Riina

Nessun commento: