mercoledì 1 aprile 2020

Covid-19, a Giuliana neonato e mamma sconfiggono il virus


Ad oggi sono quattro i cittadini positivi nel comune del Palermitano
Si festeggia, anche se virtualmente, a Giuliana, in provincia di Palermo, per la guarigione dall’infezione del Covid-19 del bimbo di pochi mesi e della mamma che nei primi giorni di marzo erano risultati positivi al tampone. La madre, una cittadina di Giuliana, era stata nei giorni precedenti a Sciacca per eseguire una visita medica. Qui avrebbe contratto il Coronavirus, poi trasmesso al figlioletto e al marito. Il piccolo era stato inizialmente portato all’ospedale di Dei Bianchi di Corleoneper una sospetta bronchite. In seguito al tampone positivo è stato dimesso e messo in isolamento a casa in quanto le condizioni di salute erano buone. La madre dopo essere stata sottoposta al tampone, è stata portata all’ospedale cervello di Palermo.

Oggi la bella notizia che è stata comunicata dal sindaco Francesco Scarpinato di Giuliana. La mamma e il figlioletto sono guariti. In seguito ai primi casi di positività, il Comune di Giuliana ha avviato i protocolli per il contenimento dell’epidemia. Tante sono le persone messe in quarantena che, si presume, siano entrate in contatto con i positivi. In particolare, è stata accertata la positività al virus di 7 persone, dei quali due sono stati ricoverati presso le strutture ospedaliere e gli altri sono rimasti presso la loro abitazione. Il 26 marzo scorso, è stato eseguito il tampone faringeo su alcuni soggetti attualmente in quarantena e oggi sono arrivati i risultati. “Con molto piacere comunichiamo che si è negativizzata la condizione del piccolo che, speriamo, ritorni presto tra le braccia amorevoli della mamma, anche lei ormai guarita del tutto”.
Al momento a Giuliana sono positive al Covid-19 tre persone che si trovano in quarantena e che continuano a curarsi presso le loro abitazioni, monitorate quotidianamente dai medici di base. Un ulteriore soggetto positivo al virus, si trova in ospedale e le sue condizioni sono stabili. In tutto, quindi, sono quattro i cittadini positivi.
DirettaSicilia.it - 1 Apr 2020

Nessun commento: