giovedì 2 aprile 2020

Asp di Palermo: tamponi per cittadini rientrati in Sicilia


Domani l’attività prosegue a Palermo alla “Casa del sole” ed alla “Guadagna”- Attività garantita anche in provinciaPALERMO 2 APRILE 2020 –  Si informa l’utenza che l’attività dei tamponi rivolta ai cittadini che sono rientrati in Sicilia da altre regioni o dall’estero e che si sono denunciati per l’autoisolamento presso il proprio domicilio, proseguirà regolarmente nella giornata di domani presso le strutture esterne dei Presidi “Casa del Sole” e “Guadagna” Palermo e presso le sedi distrettuali della provincia. I cittadini vengono convocati dall’Asp a mezzo comunicazione telefonica informando gli interessati su luogo e data del tampone faringeo.

Gli stessi dovranno recarsi da soli, con la propria autovettura, curando che non vi sia alcun soggetto a bordo e senza mai scendere dal veicolo, affinché il personale incaricato possa procedere al prelievo del materiale organico.
Qualora sia impossibile per i cittadini interessati recarsi autonomamente presso i centri di prelievo, al momento di contatto con l'Asp ciò dovrà essere comunicato per l'attivazione del prelievo a domicilio.
La direzione generale dell’Asp “si dichiara dispiaciuta per la criticità momentanea avvenuta presso alcuni centri di raccolta dei tamponi nella giornata odierna, e domani tutto procederà con regolarità”. “Spiace anche però assistere al tentativo di dissacrare l’impegno e lo sforzo degli altri, senza alcun rispetto dei tanti che offrono impegno fisico e professionale da giorni ai quali va tutto il senso di riconoscenza dell’azienda e della collettività”. (nr)

Nessun commento: