martedì 17 marzo 2020

Il comunicato del Comitato: Smart working anche per la Settimana Santa 2020 a Corleone: difficoltà e incertezze, ma si lavora con fiducia!

Parlare oggi di programmazione dei Riti della Settimana Santa potrebbe sembrare irrispettoso e fuori luogo, ma lo riteniamo necessario per mantenere viva la speranza di un ritorno alla normalità, che tutti noi ci auguriamo possa avvenire nel più breve tempo possibile.
Svolgere i Riti della Settimana Santa nell’anno corrente, anche in modo diverso dal consueto, rappresenta certamente un segnale positivo che può costituire l’inizio del ritorno alla normalità;  e’ un segno di speranza che i Riti della Settimana Santa, con le celebrazioni della Morte e Resurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo, possono certamente dare!
Abbiamo iniziato la programmazione da oltre un mese e, nonostante le vicende attuali, cercheremo fino all’ultimo di organizzare e realizzare i Riti dell’anno 2020!

Sebbene ad oggi non vi siano certezze, continuiamo a lavorare  con impegno e dedizione, nel rispetto delle attuali disposizioni di legge, valutando i possibili scenari futuri, cercando di superare tutte le difficoltà che man mano si vanno presentando, non lasciando nulla al caso. Qualunque Attività comunque si svolgerà nel rispetto delle direttive di legge emanate dai Governi nazionale e regionale  e dalle Autorità Religiose.
 Confidiamo intanto che questo messaggio possa comunque rappresentare un segnale di speranza per una Corleone che non si ferma e guarda con fiducia al futuro.
Vi invitiamo alla preghiera, certi che la nostra Madre Maria SS.ma Addolorata ci aiuterà a superare questo difficile periodo.
#Andra’ Tutto Bene! – Noi ci Crediamo!
Il COMITATO “VENERDI’ SANTO A CORLEONE
Il Presidente  Don Vincenzo Pizzitola

Nessun commento: