giovedì 29 agosto 2019

Il prefetto di Palermo Antonella De Miro racconterà Dalla Chiesa

Antonella De Miro, prefetto di Palermo

(ANSA) - PALERMO, 29 AGO - I cento giorni di Carlo Alberto Dalla Chiesa superprefetto a Palermo raccontati dal prefetto Antonella De Miro. Si inoltra nel clima terrificante di quegli anni una testimonianza personale sulla quale è imperniata una serata in ricordo della strage di 37 anni fa. A villa Pajno l'attore Gigi Borruso, accompagnato al pianoforte da Davide Spina, interpreterà il 3 settembre il racconto "Cercate qualcosa in cui credere" scritto dal prefetto De Miro che non ha avuto rapporti con il collega Dalla Chiesa ma ne ha ricostruito la figura, l'impegno antimafia e la sensibilità civile attraverso documenti e articoli di giornali. Si tratta di un contributo in forma di racconto alla conoscenza di un caso rivissuto attraverso l'azione strategica di un servitore dello Stato, sottolinea De Miro, "la cui lealtà al giuramento sulla Costituzione ha rappresentato un faro che mi ha guidato fin dai primi anni della carriera". (ANSA).

Nessun commento: