lunedì 22 aprile 2019

Il "No Mafia Memorial" di palazzo Gulì
In occasione de “La via dei librai”, il Centro siciliano di documentazione “Giuseppe Impastato” e il No Mafia Memorial, organizzano le seguenti iniziative:
27 aprile
Ore 10,30: presentazione del libro Siamo stati noi. La strage di Portella della Ginestra nelle testimonianze degli esecutori, di Salvatore Badalamenti. Introduce e dialoga con l’Autore: Umberto Santino, presidente del Centro Impastato. L’incontro si inserisce tra le iniziative di approfondimento dei temi della mostra “Sicilian Bandits. Il banditismo in Sicilia nel secondo dopoguerra”, in esposizione al Memoriale.

Ore 16,30: “La Resistenza oggi. La Sicilia e la Resistenza”, a proposito del libro La strage rimossa di Umberto Santino. Dialogherà con l’Autore Armando Sorrentino, dell’ANPI.
28 aprile
Ore 10,30: presentazione del libro Pio La Torre e la CGIL, di Pierluigi Basile e Dino Paternostro. Dialogano con gli Autori: Umberto Santino e Francesco Piastra, della segreteria della CGIL di Palermo.
Ore 16,30: “Badalamenti ‘esperto di lupara e di eroina’. Le denunce di Peppino Impastato. Da La mafia in casa mia a ‘Pizza Connection’”. Intervengono Umberto Santino, Giovanni Impastato e i compagni di Peppino.
Nella sede del Memoriale saranno esposte le mostre “Peppino Impastato: ricordare per continuare” e “Mafia and drug” sul traffico internazionale di droga negli anni ’70 e ’80.
 Le iniziative si svolgeranno nei locali del Palazzo Gulì, via Vittorio Emanuele 353, sede del No Mafia Memorial.

Nessun commento: