mercoledì 27 febbraio 2019

Sicurezza: Cgil, nasce il Silf, il sindacato italiano lavoratori finanzieri


Roma, 27 febbraio - “Nasce oggi il Silf, il sindacato italiano lavoratori finanzieri. Una prima conquista del mondo sindacale dopo la sentenza della Corte Costituzionale che garantisce la rappresentanza anche alle forze armate. A Francesco Zavattolo eletto segretario generale vanno i nostri auguri di buon lavoro”. A darne notizia il segretario confederale della Cgil Giuseppe Massafra. “Il mio impegno personale - ha dichiarato Zavattolo - sarà volto alla costruzione di un sindacato che guardi ai bisogni dei finanzieri, e a garantire la giustizia sociale nel Paese”.
“Finalmente - ha ricordato Massafra - anche i militari potranno godere delle libertà sindacali, per troppo tempo ingiustamente negate. Continueremo a impegnarci affinché la riforma venga approvata rapidamente, senza però snaturare le indicazioni contenute nella sentenza dello scorso aprile”.
In questo percorso si inserisce l’iniziativa di domani, 28 febbraio, dal titolo ‘Le nuove libertà sindacali fra i militari dopo la sentenza della Corte Costituzionale’che si terrà alle ore 9.30 presso la sede del Parlamento Europeo, in via IV Novembre 149Roma. Le conclusioni verranno affidate al segretario confederale della Cgil Giuseppe Massafra

Nessun commento: