giovedì 20 dicembre 2018

Palermo, omaggio all'artista Vito D'Anna con la riproduzione de "La Natività"


Nell’ambito della celebrazione dei trecento anni dalla nascita del pittore Vito D’Anna, proposta dall’Associazione Urania, ente gestore di Parco Villa Filippina, condivisa e incoraggiata dall’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’ Identità Siciliana, in sinergia con l’Associazione Settimana delle Culture, Venerdì 21, alle 10.30, davanti la piccola cappella di Villa Filippina, si renderà omaggio all’artista palermitano esponendo una riproduzione della grande tela “La Natività”, dipinta nel 1758.
L’opera, coeva del ciclo di affreschi della villa, è conservata all’interno della Chiesa di Santa Rosalia di Corleone, il cui parroco, Decano Monsignor Vincenzo Pizzitola, ha sensibilmente favorito l’iniziativa, volta a celebrare le festività natalizie con un dipinto altamente significativo non soltanto sul piano artistico.
Interverranno l’Assessore Sebastiano Tusa, il Dirigente Generale del Dipartimento dei Beni Culturali Sergio Alessandro, il Direttore del Polo Regionale per i Siti Culturali Galleria Regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis Evelina De Castro e il Presidente dell’ Associazione Settimana delle Culture Gabriella Renier Filippone, accolti dal Presidente dell’Associazione Urania Arch, Lisa Lidia Cosentino.


L’occasione consentirà di renderà partecipi i presenti degli esiti delle recenti ricerche astronomiche e artistiche che gettano nuovo significato sulle opere dell’artista Vito D’Anna, tra Corleone e Villa Filippina.


Nessun commento: