martedì 4 settembre 2018

Corleone, mostra fotografica di Vincenzo Di Carlo: "Unna mi viristi chi accussi bedda mi facisti"


In occasione dei festeggiamenti del mese di settembre di Maria S.S.Addolorata, domenica 9 alle ore 17.00, verrà inaugurata la Mostra Fotografica "Unna mi viristi chi accussi bedda mi facisti" di Vincenzo di Carlo, curata dalla dott.ssa Rosanna Paternostro. Le emozionanti immagini racconteranno la fede e la pietà popolare corleonese alla Madre dei Sette Dolori nell'ultimo decennio.
Il 30 maggio del 1988, a Corleone, veniva eletta ed elevata alla dignità di Santuario Mariano la chiesa dedicata a Maria S.S.Addolorata. Fondata intorno alla metà del XVIII secolo, per volere del sac. Giuseppe Toscano, nel 1750 fu dotata della venerata statua della Vergine, commissionata alle botteghe artigiane di S. Stefano di Bivona. I fedeli corleonesi da sempre si sono rivolti alla Madre Addolorata con profonda devozione impetrandone le Grazie.

Nessun commento: