venerdì 10 agosto 2018

Presentato il progetto "Animosa Civitas - Un cammino tra Arte e Fede alla riscoperta del patrimonio artistico e culturale corleonese"


“....... se le chiese di Corleone trionfalisticamente non quantificano la religiosità del nostro passato, certamente indicano un passato, una storia, una civiltà, una cultura” (cfr. "Antichità a Corleone" - dott. Salvatore Mangano).
Da qui è nata nei promotori del progetto l'idea di "riscoprire" parte del patrimonio artistico corleonese mediante la realizzazione di un "cammino" che abbraccia alcune chiese e locali di pregio della cittadina; saranno esposte le sculture lignee più importanti, gli "abitini" e gli stendardi tipici di ogni confraternita e gli oggetti sacri.
I siti interessati sono:

- Chiesa Madre (sala maramma): esposizione di oggetti sacri;
- Chiesa di San Domenico: mostra statuaria lignea corleonese;
- Chiesa di Sant'Andrea: mostra degli stendardi e abitini confraternali;
- Chiesa Santa Rosalia: mostra della VARA restaurata del crocifisso della catena;
- Chiesa della Misericordia: mostra della "macchina della misericordia" (L'opera raffigura Gesù Cristo con Angeli e Santi ed è conformata ad Arco di trionfo).
            Il progetto è promosso e realizzato dal Comitato "Venerdì Santo a Corleone", dal Comitato del "Crocifisso della Catena", con l'ausilio di tutte le confraternite corleonesi e delle parrocchie di San Martino, Santa Maria, Madonna delle Grazie, San Leoluca.
Parallelamente a tali attività permanenti (dal 2 al 30 settembre), saranno organizzate anche vari convegni e attività divulgative, culturali e informative a cura di enti e associazioni che hanno aderito al progetto quali il UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO - Dipartimento Cultura e Società, FAI (Fondo Ambientale Italiano - gruppo Corleone), ROTARY CLUB CORLEONE, ASSOCIAZIONE "CAMMINO SAN BERNARDO", BANDA MUSICALE "P. CIPOLLA", ASSOCIAZIONE CULTURALE TEATRALE CARLO MAGNO.
            Il progetto è stato patrocinato dalla "Curia Arcivescovile di Monreale" e dal "Comune di Corleone" e sarà inoltrato al Comune di Palermo per l'inserimento nella manifestazione "Palermo 2018 - capitale italiana della cultura".
            Nel prosieguo si illustreranno in dettaglio le varie attività e le relative date e orari.
                                                                                                                                                   
L. Pomilla
V. Iannazzo
G. Puccio
Rappr. Federazione Diocesana
delle Confraternite
coord. Comitato
"Venerdì Santo a Corleone"  
coord. Comitato
"Crocifisso della catena"

Nessun commento: