sabato 2 giugno 2018

Il film "Una strage ignorata" martedì prossimo su TRM

Un momento del dibattito prima della proiezione del film

Martedì 5 giugno alle ore 21 su TRM 13 (canale 13 del digitale terrestre/Sicilia), nell’ambito della rassegna “Resistenze. Uomini e donne contro le mafie” andrà in onda il docu-film “Una strage ignorata” realizzato dalla Fondazione Argentina Altobelli, che racconta le vicende dei sindacalisti agricoli uccisi dalla mafia in Sicilia negli anni 1944-48. In studio, per presentare il video, il direttore il direttore editoriale di Pubblimed/Trm Wladimir Pantaleone discuterà con Fabrizio De Pascale, co-autore del docu-film; Dino Paternostro, giornalista e storico; Antonella Azoti, figlia di Nicolò Azoti, ucciso nel 1946 a Baucina. GUARDA L'ANTEPRIMA DEL DIBATTITO

Nei due anni di amministrazione giudiziaria guidata dalla dr.ssa Isabella Giannola, TRM ha cercato di svolgere una “funzione pubblica”, caratterizzando la rete per la qualità d’informazione e per i messaggi educativi sui temi della legalità. In questo contesto si inserisce la rassegna che dal 15 maggio ha proposto altre opere, tra le quali "I briganti di Zabut" di Pasquale Scimeca.
Il docu-film “Una strage ignorata” è stato finanziato dalla Fondazione Argentina Altobelli con le risorse pubbliche derivanti dalla quota di “5 x 1.000” di cui la Fondazione è destinataria.

Nessun commento: