martedì 26 giugno 2018

Anche in Lombardia i ragazzi pensano a Placido Rizzotto e al suo sacrificio e alla sua lotta contro la mafia e le ingiustizie

I ragazzi del laboratorio sul riuso dei beni confiscati (Cisliano, Mi)

Ai ragazzi che partecipano al laboratorio sul riuso sociale dei beni confiscati che ogni settimana coordino presso la Masseria di Cisliano (MI) chiedo sempre di dedicare il progetto che elaborano alla memoria di .... Oggi 2 dei tre gruppi di lavoro hanno scelto Placido Rizzotto. La sua storia ha colpito la testa e i cuori di tutti: contadino, poi partigiano e infine sindacalista che guida l’occupazione delle terre per sottrarle ai latifondisti e ai mafiosi per coltivarle e ricostruire speranza e futuro dopo la guerra. Il 3 gruppo ha invece scritto sul proprio cartello: “DEDICATO A TUTTE LE PERSONE CHE OGNI GIORNO SI BATTONO CONTRO LE MAFIE E LE INGIUSTIZIE”. Piccoli semi per guardare al futuro con speranza (Enzo Moriello, Cgil Lombardia)

Nessun commento: